GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » cultura e tradizioni, musica, Trinidad - Tobago, Viaggi, Video abajo

Steel band e calypso

13. dicembre 2009 – 18:22No Comment

Situate nei Caraibi orientali, a 11 chilometri dalle coste del Venezuela, queste due piccole isole di cultura mista (anglofona, spagnola, indiana, araba) sono una meta poco visitata dagli europei ma importante per tanti aspetti e simboli che cercheremo di illustrare via via su questo webmagazine. Tra i simboli più emblematici di T&T le steel band e il calypso.Anche se faticheremo un po’ nei nostri archivi per trovare materiale di nostra prosperità poiché buona parte delle immagini girate o scattate ci è stata sottratta in un frangente  che ha ancora oggi dell’incredibile per come tutto è successo nel modesto  Piarco International Airport due minuti primi dell’imbarco verso New York. Chi scrive queste note vive a distanza di anni gli istanti successivi  a quell’episodio, peggiorato dalla scarsa attenzione dei funzionari aeroportuali, come un azzeramento di memoria totale. Parleremo anche di questo, ma prima di tutto delle cose positive.

Intanto chi vorrà visitare questa piccola e giovane repubblica (fondata nel 1956) sappia che la capitale Port of Spain non fa testo in fatto di bellezze tropicali. Che invece troverà abbondantemente a 20 minuti di volo quando sbarca nel minuscolo Crown Point International airport di Tobago, con spiagge  incantevoli a pochi passi dalla pista. Immagini da romanzo, e sono in molti a sostenere che le bellezze della piccola Tobago occupassero la mente di Defoe mentre elaborava Robinson Crusoe.

Il carnevale di Trinidad che si sviluppa attorno e dentro il Queen’s Park Savannach è uno dei fiori all’occhiello di questo angolo caraibico. E si tratta di una manifestazione che coinvolge moltissima popolazione e per diversi mesi all’anno per i preparativi. La festa  vera e propria inizia due giorni prima del mercoledì delle Ceneri e coloratissimi carri vibrano e brillano di ritmi incandescenti.

In questa terra poi ci sono le pagine più autentiche del calypso e delle steel band, le orchestre formate da tamburi di acciaio ( pan o steel drum) ricavati da vecchi bidoni di petrolio. Metallofono, con funzioni ritmico-melodico-armoniche,  lo steel drum  (simbolo della cultura dei caraibi orientali, lo trovate ormai in tutte le isole vicine) nasce da una storia molto articolata, unica e curiosa, un binomio di ritmo e spirito di recupero materiali. A questi bidoni musicali sono affiancati oggetti qualsiasi in grado di ritmare (bottiglie, latte, attrezzi di ferro ecc.) Tutto ciò lo incontreremo gradualmente man mano che andremo a presentare la multietnicità e multiculturalità di T&T (abbreviazione dei due nomi), la vitalità dei trinidadiani e anche il grande patrimonio naturalistico raccolto in pochi chilometri quadrati. Infatti gli amanti del birdwatching considerano questi luoghi il paradiso degli uccelli,  e i cultori musicali qui trovano una sensibilità e un’originalità ritmica singolari e un’abilità straordinaria di raccontare la quotidianità con il canto: il calypso è una specie di giornale musicale.

Brani musicali che riportano  tutti con la mente a Trinidad & Tobago sono Rum and Coca Cola, Matilda, Portrait od Trinidad, Calypso Music.  Solo alcuni esempi di una lista lunga, variegata e in alcuni casi di grandissima qualità grazie a contributi di importanti cantanti e jazzisti.

Escribe tu comentario!