Ravenna JAZZ 2020: dal 30 giugno al 14 novembre

Ravenna Jazz 2020 “Reloaded”: la quarantasettesima edizione dello storico festival ravennate torna a proporsi in versione letteralmente “ricaricata” -post-Covid. Stesso numero di serate a quelle annullate per emergenza pandemia ma distribuite nel corso di vari mesi: dal 30 giugno al 14 novembre 2020.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » artisti, Colombia, Interviste, latin jazz, musica, Panorama, pop latino, Salsa, Viaggi, Video

Orquesta LA 33: il moderno swing latino di Bogotá

11. novembre 2010 – 03:053 Comments
Orquesta LA 33: il moderno swing latino di Bogotá

La 33 si è formata nel 2002 nel quartiere bogotano di Teusaquillo, più precisamente nella Calle 33 da cui prende il nome, e rappresenta una delle orchestre più frizzanti, swinganti e vivaci nell’ambito della musica salsa. Ritmi da ballare ma soprattutto da ascoltare per apprezzarne gli arrangiamenti, la varietà e ricchezza di linguaggi musicali impiegati, il groove di questa giovane ed eccellente band, anche in live.

C’è chi ha definito i musicisti di questa band come “i rockeros della salsa” per la loro grande versatilità, la forza che sprigionano sul palcoscenico, la dimensione giovane e urbana e la capacità di combinare vari linguaggi musicali internazionali con il folklore della Colombia. Ma l’idea portante e vincente, nata dai fratelli Sergio e Santiago Mejía, è stata quella di riprendere le sonorità della salsa “newyorquina” degli anni ‘60 e ’70 e arricchire il progetto con una brillante sezione di fiati che mescola elementi di jazz, blues, r&b, pop, funky, mambo, rumba e boogaloo.

Il loro primo successo, dall’album eponimo “La 33”, è una versione mambo (appunto Pantera Mambo) della composizione di Henry Mancini “La Pantera Rosa”. Nel 2007, il secondo album “Gózalo” ebbe una nomination ai Latin Grammy.  Il terzo Cd è “!Ten Cuidado!”.

Nel video: frammenti dell’intervista a Sergio Mejia, leader della band LA 33, e spezzoni del concerto del 30 ottobre 2010 che ha concluso a Firenze la XXXV edizione di Musica dei Popoli, uno dei più importanti e longevi festival musicali di qualità che si svolgono in Italia.

3 Comments »

Leave a comment to marleny