Il Jazz di Bosso-Guidi & Brotherhood

Capita spesso al termine di un concerto di fare una faticaccia enorme per dare un nome a musiche e progetti di molti jazzisti. Non è stato così ascoltando al Torrione di Ferrara (6 novembre 2019) la “prima” di sei date del tour di The Revolutionary Brotherhood, il progetto del quintetto co-diretto da Fabrizio Bosso e Giovanni Guidi e completato da Francesco Bearzatti, Eric Wheeler e Joe Dyson.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Cuba, cultura e tradizioni, Stati Uniti

Cuba: ritorna Jimmy Carter

28. marzo 2011 – 17:24No Comment
Cuba: ritorna Jimmy Carter

James Earl Carter Junior, più noto come Jimmy, 39º presidente degli Stati Uniti d’America per il mandato 1977 – 1981, il 28 marzo 2011  è ritornato a Cuba invitato dal governo dell’Avana.  All’aeroporto José Martì era atteso dal ministro degli Esteri Bruno Rodriguez (nella foto ).

La prima  visita di  Jimmy Carter risale al 2002 e fu anche la prima volta che un ex presidente nordamericano mise piede in territorio cubano dopo il 1959,  anno del trionfo della rivoluzione socialista.  In questa occasione incontrerà sia il presidente Raul Castro che altri dirigenti. E’ un segno che comunque nonostante il bloqueo  esistono rapporti tra i due paesi per cercare di incrementare i tiepidi miglioramenti intervenuti negli ultimi anni. Visti i suoi precedenti più aperturisti rispetto a tutti glia altri leader che si sono succeduti a Washington, si spera che l’ottantaseienne ex presidente statunitense possa influire positivamente per togliere un po’ di incrostazioni al difficile dialogo tra  Cuba  e USA.

Escribe tu comentario!