CHICK COREA & The Spanish Heart Band

Con il bellissimo album “Antidote” (Universal) Chick Corea torna alla sue radici latine, in un ideale seguito (aggiornato) dei suoi celeberrimi album di quarant’anni fa: “My Spanish Heart” e “Touchstone”, dai quali riprende alcuni temi (primo fra tutti Armando’s Rhumba”, qui trasformato in un travolgente brano in stile merengue). Antidote è un cd quasi esclusivamente acustico, in cui la ‘Spanish Heart Band’ spazia fra tutti i generi latino/contemporanei, dal flamenco alla musica cubana, dal Venezuela a Panama al Latin jazz fino al Brasile con la bossa nova Desafinado.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Archive by Month

Mostra tutti: giugno 2011

Cuba: caffettiere esplosive
29. giugno 2011 – 15:21
Cuba: caffettiere esplosive

Il quotidiano Granma, organo del Partito Comunista Cubano ha pubblicato un breve articolo che potrebbe far parte di un’antologia dell’assurdo. In tono didattico e quasi di rimprovero, spiegava ai lettori come preparare il caffè con una caffettiera italiana.

L’Africa è il Brasile
29. giugno 2011 – 14:23
L’Africa è il Brasile

Nessun luogo al mondo è visceralmente legato all’Africa quanto Salvador, capitale dello stato brasiliano di Bahia. Immaginate per un attimo di esservi smarriti nei vasti spazi delle Americhe e di atterrare su un pezzo di Africa…. Leggete l’avvincente racconto di Abdourahman A. Waber, scrittore e poeta di Gibuti.

Buenos Aires, dal Rio della Plata alle rive della Senna
26. giugno 2011 – 21:45
Buenos Aires, dal Rio della Plata alle rive della Senna

Parigi è stata anche in passato un trampolino di lancio per la cultura argentina. Da alcuni mesi e in particolare in queste settimane, l’Argentina sta spopolando nella capitale francese attraverso libri, vino, tango, Cortazar, Gardel e Fangio.

Vino Tinto a latin, la prima vendemmia.
16. giugno 2011 – 22:34
Vino Tinto a latin, la prima vendemmia.

Il pianista Massimo Testa, timoniere di Vino Tinto, nuovo progetto di latin jazz, trent’anni fa accompagnava Vasco Rossi e Paolo Conte. All’inizio del Novanta stava in pista a ballare la salsa, da meno di dieci ha intrapreso un nuovo cammino per trovare una propria cifra stilistica incrociando in modo soft, jazz elettrico, funky, bossa e ritmi afrocarabici. Da poco è uscito il prodotto della prima vendemmia del quartetto: Vino Tinto, album di undici tracce. Special guest: Piero Odorici.