GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » cultura e tradizioni, live jazz, miTube, musica, Stati Uniti, Video

Buon 2012 in gospel con Harlem Jubilee Singers (+video)

2. gennaio 2012 – 23:08No Comment
Buon 2012 in gospel con Harlem Jubilee Singers (+video)

Uno degli appuntamenti più amati dal pubblico di Umbria Jazz Winter 2011  è il canto gospel, e in particolare quello di The Harlem Jubilee Singers con la direzione al piano di Gregory Hopkins. Qui potete vedere una sintesi del concerto del 29 dicembre presso la Sala dei 400, Palazzo del Popolo di Orvieto. Con tanti Auguri!

La formazione The Harlem Jubilee Singers di New York è composta da quattordici cantanti, ognuno dei quali eccelle sia come solista sia all’interno del gruppo, accompagnati da una ritmica di fama internazionale e dal direttore d’orchestra Gregory Hopkins. Il gruppo trae le sue origini dall’ “Inspirational Ensemble”, un coro fondato nel 1982 che si esibisce regolarmente al Convent Avenue Baptist Church ad Harlem, dove il direttore Hopkins ha lavorato come Ministro della Musica negli ultimi 25 anni. L’Harlem Jubilee Singers per i suoi tour internazionali sceglie i migliori cantanti dalle chiese nei dintorni di New York. Si sono esibiti negli Stati Uniti, in Europa e in America Latina.

La missione del gruppo è diffondere il loro patrimonio unico di musica corale, ispirato all’esperienza afro-americana declinata al più alto livello professionale per un pubblico più esigente su scala mondiale. La loro musica è il prodotto di una fusione tra il patrimonio culturale tramandato attraverso la tradizione orale del Negro Spiritual e la musica del XIX secolo. Questa mescolanza musicale da vita ad elaborati arrangiamenti e a nuove composizioni di negro spirituals in un incontro magico tra generi: gospel e jazz, brani americani, musica classica e lirica.

Escribe tu comentario!