Miguel Zenón, Sulle tracce di MAELO

Senza mai perdersi nel generico sabor del Latin, il sassofonista jazz portoricano Miguel Zenón rimescola e jazzifica elementi culturali, tradizioni, citazioni e frammenti in un quadro vivificante e nuovo. Dopo i suoi dodici alcum da leader, era ormai arrivato il momento di dedicargli un’ampia retrospettiva. Una parte dell’enciclopedica intervista che segue è stata pubblicata su Musica Jazz, marzo 2020.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità, libri/cDVD, Messico

Messico: è morto Carlos Fuentes

15. maggio 2012 – 23:47No Comment
Messico: è morto Carlos Fuentes

Il grande scrittore e sceneggiatore cinematografico messicano Carlos Fuentes, autore della “Morte di Artemio Cruz”, è scomparso il 15 maggio a Città del Messico per problemi cardiaci. Nato 83 anni fa a Panama poiché il padre era un diplomatico messicano,   Fuentes (che diventerà lui stesso ambasciatore)  fino all’età di 16 anni ha girato tutta l’America latina. E’ stato uno dei più importanti narratori latinoamericani.Premio Miguel de Cervantes , Premio Don Quijote de la Mancha, Premio Grinzane Cavour e Premio Principe de Asturias, Premio dell’Istituto Italo- latinoamericano,  il formidabile maestro della narrativa ispanica Carlos Fuentes è stato ospite nel 2008 del festival della Letteratura di Mantova. L’opera che l’ha portato alla notorietà internazionale è La Morte di Artemio Cruz (1962), ma sono numerosi i suoi libri di successo e molti non ancora tradotti in italiano. Tra gli ultimi titoli invece pubblicati in Italia e che ci sono particolarmente piaciuti, vi segnaliamo Il Trono dell’Aquila, un thriller epistolare  tra narcotraffico, petrolio e corruzione politica proiettato nel Messico del 2020, e Tutte le famiglie felici, che è una raccolta di sedici racconti di situazioni familiari, alcune delle quali toccano davvero punti estremi, violenti, ma possibili. Entrambi i volumi  sono editi da Il Saggiatore.

Escribe tu comentario!