Cuba: Leandro Saint-Hill Quartet in “Cadencias”

Da un paio di settimane il musicista camagueyano Leandro Saint-Hill con il suo quartetto e il contributo di diversi eccellenti ospiti ha lanciato sul mercato discografico, CADENCIAS, un brillante album di cuban jazz (o detto in altro modo, Jazz en Clave) interpretato con una visione cosmopolita.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Argentina, attualità, TOP NEWS

Argentina: Las Madres de Plaza de Mayo in Italia

11. marzo 2013 – 18:22No Comment
Argentina: Las Madres de Plaza de Mayo in Italia

Hebe de Bonafini (nella foto), 86 anni, presidente dell’Associazione Las Madres de Plaza de Mayo,  sarà in Italia per una serie di incontri con rappresentanti delle Istituzioni e dell’Associazionismo. Tra i vari appuntamenti vi segnaliamo quelli in Emilia Romagna di Mercoledì 13 marzo 2013: alle 12 al Centro per le famiglie Isola del Tesoro – piazza XXIV Maggio, 1 – Ferrara; alle ore 18, Biblioteca Italiana delle Donne – Aula magna, via Piombo,  5 – Bologna.

La storia e il significato della trentennale lotta.

Dopo il golpe militare del marzo 1976, un gruppo di madri argentine ebbe il coraggio di sfidare la dittatura per ritrovare i figli scomparsi, dando vita alla storica marcia che ancor oggi continua ogni giovedì nella Plaza de Mayo di Buenos Aires, forti solo del fazzoletto bianco che si annodano sotto il mento. I militari avevano sequestrato e ucciso trentamila oppositori politici, ragazzi e ragazze torturati nei campi di concentramento clandestini e nell’intero paese, gettati in mare con i “voli della morte”. Ma le Madres di Plaza de Mayo non si lasciarono intimidire neppure quando il regime sequestrò e uccise le tre donne (Esther, Maria, Azucena) che avevano dato vita al gruppo (foto). Anche dopo la caduta della dittatura militare l’impegno delle Madres non si è fermato e la grande notorietà che hanno conquistato nel mondo con il loro coraggio non le ha cambiate. Le Madres hanno infatti continuato negli anni a sviluppare in molte direzioni il valore e la forza fertile della loro maternità, come potere irrevocabile capace di generare sogni progetti e relazioni, e ancor oggi ci consegnano uno straordinario esempio di pratica politica e umana da cui sono nati un centro culturale, un’Università, una radio e un’infinità di laboratori e progetti sociali di grande importanza per la società argentina e per il mondo.

Ferrara. Alla forza generativa della lotta delle madri argentine si è ispirato “Madres in cammino”, evento teatrale comunitario di Estate Bambini 2011 svoltasi nella città estense; per questo è di particolare significato che la visita di Hebe de Bonafini a Ferrara avvenga al Centro per le Famiglie – Isola del Tesoro, Piazza XXIV Maggio 1 (Acquedotto Monumentale)  che da oltre vent’anni è luogo di impegno e lavoro collettivo. L’incontro sarà aperto dall’intervento del Sindaco Tagliani.

Bologna. Impegno e lotta per solidarizzare con le Madres  anche a Bologna con iniziative delle Donne della città iniziate nel1987  e culminate nel conferimento della Laurea Honoris causa da parte dell’Alma Mater nel 2007, ottenuto grazie anche alla determinazione e volontà della Prof.ssa Letizia Bianchi,  docente dell’Ateneo bolognese che interverrà all’incontro, con inizio ore 18 – Biblioteca della Donne, via Piombo 5 , Bologna –  assieme a Renato Di Nicola, Raffaela Lamberti, Tullio Monini, Aldara Perez Paredes. Chiuderà la serata di conoscenza, solidarietà e lotta per i diritti umani, la Banda Roncati.

Il viaggio italiano delle Madres proseguirà poi nel centro Italia, ad esempio a Lanciano, che nel 2007 conferì il Premio Abruzzo per la Pace 2007 alla Signora Hebe.

Escribe tu comentario!