Bologna Jazz Festival 2019 in 33 giorni

Diciamolo subito: nel favoloso Bologna Jazz Festival 2019 (25 ottobre-26 novembre) spiccano nel cast artistico le presenze di Pat Metheny (che chiuderà il festival) e del disegnatore Altan, che firma l’immagine della rassegna emiliano romagnola. Tra i protagonisti di questa estesa programmazione (da Bologna a Forlì) anche star del Jazz latino & dintorni, come il brasiliano Hermeto Pascoal, i cubani del gruppo di Horacio El Negro Hernandez, Chucho Valdés (prodotto da teatro EuropAuditorium) e Eddie Gomez.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » latin jazz, musica, reggae, Samba Bossanova

BRASIL con Chiara Pancaldi e ‘o mago’ Hermeto Pascoal

20. marzo 2013 – 22:54No Comment
BRASIL con Chiara Pancaldi e ‘o mago’ Hermeto Pascoal

Vi segnaliamo due gruppi che suoneranno musiche brasiliane (ma non solo) in questo weekend. Sono concerti della rassegna Crossroads: a Massa Lombarda, venerdì 22 marzo, CHIARA PANCALDI QUINTETTO  “The Song Is You”; a Rimini, domenica 24 marzo,  HERMETO PASCOAL con il suo Gruppo. Pascoal sarà a Perugia il 22/3 e a Bergamo il 23/3.

Recentemente giunta al suo esordio discografico (il titolo dell’album è, appunto, The Song Is You), Chiara Pancaldi mette in mostra una pronuncia e un’intonazione fluide, oltre a una tecnica scat nella quale si riconosce la frequentazione con Rachel Gould. Intensa e suadente è l’interpretazione delle canzoni brasiliane (Jobim e Chico Buarque), di trafiggente emotività il ‘suo’ Cole Porter, spigliato e accattivante il songbook americano, che sia swing o di taglio boppistico.

Avviata allo studio del pianoforte sin da piccola, la Pancaldi (nata a Bologna nel 1982) affronta il canto inizialmente da autodidatta, per intraprendere poi un percorso formativo sotto la guida, tra gli altri, di Diana Torto (per gli studi regolari in conservatorio) e di Rachel Gould, Harold Mabern, Vincent Herring, Roberta Gambarini, Barry Harris in ambito seminariale. Ma è stata soprattutto Michelle Hendricks a indirizzarne il percorso musicale, spingendola a dedicarsi al canto jazz a tempo pieno.

Al fianco della voce di Chiara Pancaldi c’è  una band che con gli standard ci va a nozze e che contribuisce alla ricreazione dell’aureola di classicità che si addice a questo repertorio:

Nico Menci – pianoforte; Davide Brillante – chitarra;  Stefano Senni – contrabbasso; Vittorio Sicbaldi – batteria

***************************************************

HERMETO PASCOAL “o mago”

Direttamente dal Brasile arriverà una spettacolare proposta: Hermeto Pascoal. Ultrasettantenne, compositore e polistrumentista (voce, tromba, sax, tastiere, fisarmonica, chitarra, flauto e percussioni, giocattoli),  l’albino Pascoal è considerato una delle figure più importanti ed eclettiche della scena musicale contemporanea. La sua band di sei elementi saprà ricreare il variegato tappeto sonoro su cui il leader deposita note, melodie e ritmi davvero coinvolgenti. Una miscela esplosiva fatta di jazz, musica popolare brasiliana e worldmusic.

Nato nel nord-est del Brasile nel 1936, Pascoal è stato il mentore di molti musicisti suoi connazionali quali Milton Nascimento, Airto Moreira e Flora Purim, ma anche ispiratore di grandi jazzisti come John McLaughlin e Miles Davis. Quest’ultimo lo ha anche definito come «uno dei più impressionanti musicisti al mondo» e non deve stupire tanta considerazione per il polistrumentista brasiliano che, dagli anni ’70 ad oggi, ha sperimentato qualsiasi tipo di sonorità, basandosi spesso sulla natura e ciò che offre, ed ogni sorta di oggetto come teiere e giocattoli, imitando addirittura alcuni versi di animali.  Da molti è soprannominato ‘o bruxo’ (stregone) ‘o mago’.

Hermeto Pascoal, Tastiere, Fisarmonica, Flauto basso, Strumenti vari
Aline Morena, Voce, Chitarra, Percussioni,
Vinicius Dorin, Sassofoni, Flauto, Percussioni
Andrè Marques, Pianoforte
Itibere Zwarg, Basso elettrico, Percussioni
Marcio Bahia, Batteria
Fabio Pascoal, Percussioni

*********************************

Escribe tu comentario!