Jazz novità: Rosario Giuliani, Love in…

Il sassofonista terracinese (di Terracina) ROSARIO GIULIANI ha pubblicato un album eccellente, perfetto, come perfetto è il quartetto con cui ha registrato «LOVE IN TRANSLATION» per l’etichetta Jando Music/Via Veneto Jazz. Disco da 30 e lode. Bravo!!!

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Argentina, latin jazz, libri/cDVD, musica, Samba Bossanova, Tango, Video

Argentina: Cordoba Reunion in concerto a Crossroads 2014

11. febbraio 2014 – 19:45No Comment
Argentina: Cordoba Reunion in concerto a Crossroads 2014

Finalmente avremo la possibilità di apprezzare dal vivo i 4 magnifici musicisti del CORDOBA REUNION. Un appuntamento da non perdere quello del 28 febbraio 2014, ore 21:15, Teatro Fabrizo De André di Casalgrande (RE), e per due ragioni: sono rarissimi i concerti del gruppo argentino in Italia;  è il concerto che inaugura la XV edizione della rassegna Crossroads – jazz e altro in Emilia Romagna. (ascolta brano e guarda il video)

Il progetto musicale di Cordoba Reunion, dovendo classificarlo,  possiamo definirlo “etnojazz con tinte latin alternative” . Infatti i quattro muchachos “ribelli cordobesi” partendo dagli ingredienti base della tradizione popolare della loro terra  sanno creare un’amalgama davvero speciale, per non dire unica. Che ottengono mescolando, con sapienza ed equilibrio, melodie, pronunce e ritmi con profumi rioplatensi e andini (tango, milonga, chacarera, zamba, candombe, huayno ecc.), espressività latinoamericana, contaminazioni europee, improvvisazione, sperimentazione e sintassi jazzistica.

Questo preziosissimo lavoro – frutto dello spirito creativo e di una attenta ricerca individuale di ognuno dei quattro artisti – lo si può apprezzare tra l’altro nel bellissimo album Sin Lugar a Dudas (Abeat, 2012). Un concentrato di musica dolce e allegra,  lenta e animata, che ti cattura, ti avvolge, ti accarezza, ti scuote, e in particolare sa comunicare sentimenti e piacevoli emozioni. E’ il potere che ha la bella musica. E i 4 cordobesi, ottimi strumentisti, hanno anche un non so che di “magico” che permette loro di realizzare insolite combinazioni di stili e trovare la forza di infondere sempre nuova linfa al loro intricatissimo crocevia musicale.   Il guaio, per noi appassionati e certamente anche per i quattro amici cordobesi, è che quel crocevia non può svilupparsi al meglio e con una certa continuità per diversi motivi (non certamente estetici) e che non staremo qui a richiamare. A noi non resta solo che sperare in tempi migliori e auspicare che le “reunion” dei cordobesi siano più frequenti (purtroppo sembrano scarseggiare i contratti) poiché le reunion rappresentano un crogiuolo creativo in grado di favorire nuovi percorsi al jazz latino, alla musica latina e soprattutto alla worldmusic.

Ascoltate il loro cd o andateli a vedere in concerto, e diteci la vostra su Cordoba Reunion, che rispondono ai nomi di Carlos “El Tero” Buschini (basso), Javier Girotto (sassofoni e flauti), Gerardo Di Giusto (piano) e Gabriel “Minino” Garay (percussioni).

Grilli G.F.

Brano consigliato:

La Cambiada mix2

Video consigliato:

Escribe tu comentario!