GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Argentina, attualità, cultura e tradizioni

ARGENTINA: Cristina Fernandez da Papa Francesco

18. marzo 2014 – 00:22No Comment
ARGENTINA: Cristina Fernandez da Papa Francesco

Il 17 marzo 2014 nella Città del Vaticano c’è stato un nuovo incontro (è il terzo) tra la presidente Cristina Fernandez Kirchner e Jorge Mario Bergoglio.  Un colloquio durato tre ore, nella casa Santa Marta, la residenza di Papa Francesco in Vaticano.

E’ il terzo incontro tra papa Francesco e la presidente dell’Argentina, dopo quello in Vaticano, alcuni giorni dopo l’elezione di Bergoglio al soglio di Pietro, e quello nello scorso mese di luglio a Rio de Janeiro, durante la Giornata mondiale della gioventù. La presidentessa è arrivata con una decina di minuti in ritardo, circa le ore 13, zoppicando e spiegando così alla stampa della lieve distorsione alla caviglia mentre camminava nella sua stanza d’albergo a Roma, dove è arrivata ieri. Prima di recarsi dal Papa è stata visitata al Policlinico Umberto I.

Il portavoce vaticano Federico Lombardi ha comunicato alla stampa che “La visita della signora Cristina Fernandez Kirchner al Papa ha avuto lo scopo di presentare al Santo Padre il saluto, l’augurio e i sentimenti di affetto del popolo argentino in occasione del compimento del primo anno di pontificato“.

Le relazioni tra il Papa argentino e Cristina Kirchner ora sono molto cordiali, ma non lo erano ai tempi in cui Bergoglio era arcivescovo di Buenos Aires e i coniugi Fernandez Kirchner al governo.

Cristina Fernandez da Roma si sposterà a Parigi per partecipare al Salone del Libro che quest’anno è dedicato al paese sudamericano.

Escribe tu comentario!