Martín Rojas: la mia vita legata a Sanremo e al  jazz

Il compositore e chitarrista cubano Martín Rojas Torriente dopo un lungo silenzio è riapparso in compagnia del grande cantautore e collega Pablo Milanés al festival Barranquijazz sulla costa caraibica della Colombia. Gian Franco Grilli l’ha raggiunto per ripercorrere la sua lunga carriera artistica e la dolorosa vicenda umana segnata da un gravissimo incidente subito nell’infanzia e accettato e superato con la musica.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità, Cuba

Cuba: addio all’eroina Melba Hernández

11. marzo 2014 – 23:39No Comment
Cuba: addio all’eroina Melba Hernández

Melba Hernández Rodríguez del Rey, eroina del Moncada, è morta  il 9 marzo all’età di 93 anni. Si dedicò corpo ed anima alla causa della Rivoluzione e partecipò all’attacco diretto dal giovane Fidel Castro alla Caserma Moncada di Santiago di Cuba, il 26 luglio 1953, considerato l’inizio della Rivoluzione. Melba e Haydée Santamaria furono le due uniche donne di quello storico assalto. 

Con profondo dolore, la Direzione del Partito e dello Stato informa che l’Eroina del Moncada e simbolo della donna cubana Melba Hernández Rodríguez del Rey è morta in questa capitale nella notte di domenica 9 marzo a seguito di complicazioni associate al diabete mellito, malattia di cui soffriva da molto tempo”. Lo riporta il Granma, organo del Partito comunista cubano. Melba era nata a Cruces, nella antica provincia de Las Villas il 28 luglio 1921.  Avvocato, Melba aveva cinque anni più di Fidel Castro Ruz,  il giovanissimo avvocato, leader del Movimento 26 di Luglio, che affiancò fin dalle primissime imprese per rovesciare il governo corrotto e sanguinario di Fulgencio Batista.

Assieme a Vilma  Espin, Celia Sanchez e Haydée Santamaria, Melba rappresenta il simbolo dell’eroismo e della consegna della donna cubana alla causa della rivoluzione.

La Hernandez fu ambasciatrice di Cuba in Vietnam e in Cambogia.

Escribe tu comentario!