GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Argentina, attualità, Bolivia, Caraibi, Cile, Colombia, Messico, Perù

America Latina … in rassegna (9 dicembre)

9. dicembre 2014 – 20:49No Comment
America Latina … in rassegna (9 dicembre)

Argentina, Bolivia, Caraibi, Cile, Colombia, Messico e Perù sono i paesi latinoamericani in primo piano della presente rassegna: dalla Presidenta Kirchner nei guai per l’hotel di famiglia all’archivio del premio Nobel Gabriel Garcia Marquez che invece di rimanere in Colombia finirà in Texas.

Argentina/ La “presidenta” Kirchner nei guai per l’hotel di famiglia. Un giudice argentino accusa di irregolarità fiscali una società di proprietà di Cristina Kirchner …ma “si tratta appena di una infrazione amministrativa, sostiene il governo che ha inflitto alla sua presidente una multa irrisoria: 3.000 pesos, meno di 300 euro. (Sette|Latinos, di Rocco Cotroneo, 5 dicembre 2014)

Argentina-Vaticano/ La MISA CRIOLLA in Vaticano: rivendicazione delle popopolazioni indigene delle Americhe. La “Misa Criolla”, l’opera di Ariel Ramirez registrada nei cinque continenti, sarà interpretata in Vaticano venerdì 12 dicembre come “rivendicazione delle popolazioni indigene dell’America”, ha detto Facundo Ramírez, figlio del compositore. La data è stata scelta da Papa Francesco, trattandosi del giorno della Vergine di Guadalupe, Patrona del Messico e di tutte le Americhe, e sono stati invitati gli ambasciatori di tutti i paesi americani. (Ansa, Alicia Rinaldi, 6 dicembre)

Bolivia/La deputata del popolo più antico. Il popolo Uru Chipaya, le cui origini risalgono a 2.500 anni prima di Cristo è oggi l’ultimo baluardo della cultura più antica d’America, avrà una voce nel Parlamento della Bolivia a partire dal prossimo mese di gennaio: Inés López Quispe, di  44 anni, appartiene al popolo Uru Chipaya, di circa 4.000 abitanti che vivono sulle rive del Rio Lauca, a 350 km a sud-est di La Paz.

Caraibi/ Un sogno possibile: i Caraibi su misura. Da Anguilla a Trinidad, le piccole Antille. Una guida per scegliere l’isola giusta per voi. (Corriere della Sera, Tempi liberi, 5 dicembre 2014)

Cile/Pene lievi per gli assassini di Bachelet. Quarant’anni dopo i fatti, la giustizia cilena ha condannato i responsabili della morte di Alberto Bachelet (generale che si oppose al golpe militare di Pinochet), il padre dell’attuale “presidenta” Michelle. Si tratta di due anziani ex colonnelli dell’aeronautica, che sconteranno pene lievi di due o tre anni, ma dietro le sbarre, senza i benefici dei domiciliari (Sette|Latinos di Rocco Cotroneo, 5 dicembre 2014)

Cile/La nascita dei pianeti fotografata in Cile. Il nuovo radiotelescopio europeo Alma, composto da 66 antenne montate a cinquemila metri di altezza in Cile, ha subito prodotto un risultato eccezionale, visualizzando con estrema precisione il disco di polvere e gas che circonda la giovane stella HL Tauri, a 450 anni luce da noi.(Il Venerdì, 5 dicembre 2014)

Colombia/Agli Usa le carte di Gabo. Finisce in Texas l’archivio del Nobel García Márquez. E in patria scoppia la polemica. Perché non possono rimanere in patria le carte del suo più grande scrittore? Il governo di Bogotà di difende da chi lo accusa di non aver partecipato all’asta, sostenendo che è stata una decisione della famiglia, presa quando lo scrittore era ancora vivo. (Sette| Latinos di Rocco Cotroneo – 5 dicembre 2014)

Messico/ Attacco al monopolio di Carlos Slim, il supermonopolista messicano, l’uomo più ricco del mondo secondo la rivista Forbes. La sua Telmex controlla l’80 per cento delle linee fisse del Paese e una grande fetta del mercato dei cellulari. La sfida è di Televisa con la neonata compagnia Izzi a seguito di nuove misure del governo. (Sette|Latinos di Rocco Cotroneo, 5 dicembre 2014)

Argentina/Donne, rumba e fumetti. La dolce vita di Pratt e Ongaro a Buenos Aires. Per la prima volta tradotta in italiano una striscia scritta in Argentina nel ’47 (Sette|Libri Cult di Diego Gabutti, 5.12.2014)

Perù/Chi ha ucciso i leoni marini. Circa 500 leoni marini sono stati trovati morti su una spiaggia della costa settentrionale. Le autorità hanno aperto un’indagine, accusando i pescatori di averli avvelenati. (Il Venerdì, 5 dicembre 2014)

Escribe tu comentario!