BOLOGNA JAZZ FESTIVAL: 30 ottobre/15 novembre 2020

Bologna Jazz Festival (30 ottobre/15 novembre 2020), edizione dei ricordi e delle celebrazioni: una ricorrenza storica imprescindibile (il centenario della nascita di Charlie Parker affidato a una trinità di sax: Francesco Cafiso, Mattia Cigalini, Jesse Davis); il sentito saluto a Steve Grossman, figura imponente della storia jazzistica di Bologna; il progetto monografico di Paolo Fresu su David Bowie.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » latin jazz, musica, Samba Bossanova

BRASILE: Joyce Moreno con RAIZ al Blue Note

18. gennaio 2015 – 22:542 Comments
BRASILE: Joyce Moreno con RAIZ al Blue Note

Joyce Moreno, una delle più belle voci femminili della musica brasiliana festeggia i 50 anni di carriera con un album intitolato emblematicamente Raiz, Radici (Far Out – distr. I.R.D.). Un cd piacevolissimo che raccoglie alcuni degli standard  più famosi della bossanova e del samba jazz. Joyce sarà al Blue Note di Milano il 22  gennaio 2015.

Joyce Moreno, conosciuta anche semplicemente come Joyce, aveva appena 15 anni quando nel 1964 entrò per la prima volta in uno studio di registrazione. Con lei c’era uno dei padri della bossa nova, Roberto Menescal, che aveva ricevuto un demo di Joyce dal fratello di lei, suo buon amico. Quell’album si intitolava Sambacana, prima tappa di un percorso artistico luminoso che ha fatto conoscere Joyce e la sua voce praticamente in ogni angolo del mondo.

Ora è il turno di Raiz, pubblicato dalla Far Out e distribuito in esclusiva italiana da IRD: ancora una volta al fianco della cantante di Rio de Janeiro c’è Roberto Menescal, guest star di un album che vede la partecipazione di altri eccellenti strumentisti quali il pianista Helio Alves, il bassista Rodolfo Stroeter e il batterista Tutty Moreno.

Raiz raccoglie classici della bossanova e del jazz brasiliano che costituivano la colonna sonora della giovane Joyce:  la sua potentissima voce reca ancora con sé le tracce di ciò che era in adolescenza, durante i suoi primi dischi. Brani di grandi firme della musica brasiliana  (Tom Jobim, Ary Barroso, Baden Powell, Dorival Caymmi, Carlos Lyra, Vinicius de Moraes, Johnny Alf e altri) sono resi straordinariamente intensi dall’approccio particolare di Joyce.

Raiz è un tributo ai grandi della musica brasiliana, ad opera di una delle interpreti più straordinarie a livello internazionale: un talento vocale ed espressivo unico che da cinquant’anni ci appassiona e ci meraviglia.

2 Comments »

Escribe tu comentario!