BOLOGNA JAZZ FESTIVAL: 30 ottobre/15 novembre 2020

Bologna Jazz Festival (30 ottobre/15 novembre 2020), edizione dei ricordi e delle celebrazioni: una ricorrenza storica imprescindibile (il centenario della nascita di Charlie Parker affidato a una trinità di sax: Francesco Cafiso, Mattia Cigalini, Jesse Davis); il sentito saluto a Steve Grossman, figura imponente della storia jazzistica di Bologna; il progetto monografico di Paolo Fresu su David Bowie.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Brasile, musica, Samba Bossanova, Video

Brasile: ROBERTO MENESCAL & WANDA SÁ a Milano

10. gennaio 2015 – 16:52No Comment
Brasile: ROBERTO MENESCAL & WANDA SÁ a Milano

Due leggende della Musica Popolare Brasiliana in concerto domenica 18 gennaio, ore 11.00 al Teatro Manzoni di Milano: ROBERTO MENESCAL & WANDA SÁ QUINTET. Unica data italiana!!!

Domenica 18 gennaio 2015, alle ore 11.00, presso il Teatro Manzoni di Milano (via Manzoni, 42), “Aperitivo in Concerto” inaugura il 2015 con un concerto sofisticato quanto entusiasmante, grazie alla presenza di alcuni fra i più grandi e storici interpreti della Música Popular Brasileira, che ci ricorderanno la modernità poetica e la vitalità ritmica della grande tradizione del samba-jazz e della bossa nova, linguaggi musicali raffinatissimi che hanno saputo offrire esempli di alta musicalità in grado di coniugare complessità e attrattiva. Saranno sul palcoscenico del Teatro Manzoni, sostenuti da eccellenti accompagnatori, due fra gli “inventori” della bossa nova, il cantante, autore, chitarrista Roberto Menescal e la cantante Wanda Sá. Con loro, in scena, il pianista Adriano Souza, il contrabbassista Adriano Giffoni e il batterista João Cortez.

Roberto Menescal non solo è l’autore di pagine divenute celebri quali O Barquinho, Você, Nós e o Mar e Ah se Eu Pudesse, Rio, ma è uno dei fondatori della bossa nova, linguaggio musicale che ha contribuito ad articolare assieme a Carlos Lyra, Antônio Carlos Jobim, Vinícius de Moraes, Nara Leão. La sua chitarra ha accompagnato sul palco o in studio di registrazione interpreti come Lúcio Alves, Maysa, Dorival Caymmi, Elis Regina. Legato da forte sodalizio artistico con il compositore Ronaldo Bôscoli, ha avuto modo di suonare assieme a celebri strumentisti brasiliani: i pianisti Luiz Eça, Luiz Carlos Vinhas e João Donato, i percussionisti Hélcio Milito e Wilson das Neves, il flautista Bebeto Castilho, i tastieristi Eumir Deodato, José Roberto Bertrami e Ugo Marotta, il contrabbassista Sergio Barrozo, solo per citarne alcuni.

Menescal è anche produttore discografico, attività che ha iniziato nel 1964 curando Wanda Vagamente, disco dell’esordiente Wanda Sá, che sarà al suo fianco al Teatro Manzoni, dopo essersi affermata come una fra le più applaudite interpreti brasiliane con artisti quali Sérgio Mendes e Marcos Valle. Insieme, Menescal e la Sá, in Swingueira, presenteranno quel vastissimo repertorio brasiliano che, a partire soprattutto dalla bossa nova, ha avuto rapporto con l’improvvisazione jazzistica, oscillando fra swing e balanço, due concetti uguali ma espressi in modi affascinantemente diversi, arricchendo con indimenticabili capolavori due tradizioni musicali altrettanto significative.

Biglietto intero € 12 + € 1 prev.

Info: www.teatromanzoni.it <http://www.teatromanzoni.it/>

Escribe tu comentario!