MUSICA JAZZ: Francisco Mela da Bayamo

Una delle numerose interviste di MUSICA JAZZ di febbraio 2020 è dedicata al batterista FRANCISCO MELA, cubano, nato a Bayamo ma cresciuto artisticamente tra Santiago de Cuba e L’Avana. E proprio nella capitale fu l’ultimo batterista del fantastico pianista Emiliano Salvador, che scomparve prematuramente nel 1992

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

Crossroads a Rimini con DIANE SCHUUR

14. aprile 2015 – 20:49No Comment
Crossroads a Rimini con DIANE SCHUUR

Nell’arco di due fine settimana consecutivi, Crossroads porterà al Teatro degli Atti di Rimini due sensazionali vocalist-strumentisti. Si parte con Diane Schuur, pianista-cantante che si esibirà venerdì 17 aprile, ore 21:15 in un omaggio a Frank Sinatra e Stan Getz, accompagnata da Julian Siegel (sax tenore e soprano), Ben Wolfe (contrabbasso) e Adam Pache (batteria).

Al sontuoso mainstream della Schuur risponderà poi, sabato 25 aprile, il virtuosistico cantautorato di Raul Midón.

Il 2015 sarà anno di celebrazioni musicali in ricordo di Frank Sinatra, in occasione del centenario della sua nascita. Ma l’omaggio che Diane Schuur rende a questo cantante e attore entrato nel mito per le sue mirabili doti interpretative non meno che per una vita assai romanzata va ben al di là della semplice circostanza anagrafica. Tant’è che il disco I Remember You è stato pubblicato già nella primavera del 2014, quindi in anticipo rispetto alla ricorrenza, mentre il suo programma musicale affianca alle canzoni immortalate da Sinatra alcuni brani del repertorio di Stan Getz. Più che la ricorrenza di calendario, a motivare la Schuur infatti è la voglia di rendere omaggio a un carissimo amico personale (Sinatra, appunto) e al suo più importante mentore (Stan Getz). Fu infatti il sassofonista a scoprire il talento della Schuur, mentre si esibiva con il gruppo di Ed Shaughnessy al festival di Monterey nel 1979. Nel 1982 Getz invitò la Schuur a esibirsi alla Casa Bianca, e la seguì poi anche nell’esordio discografico, suonando sui suoi primi tre album per l’etichetta GRP. Da allora la cantante-pianista, nata cieca a Tacoma (Washington) nel 1953, ha raggiunto vette sorprendenti: si è esibita con Quincy Jones, B.B. King, Ray Charles, Stevie Wonder, Dizzy Gillespie, Maynard Ferguson, mentre la sua produzione come solista le è valsa la vittoria di due Grammy e un incondizionato amore da parte di un vasto pubblico.

Informazioni:

Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656, e-mail: ejn@ejn.it

website: www.crossroads-it.org – www.erjn.it

Escribe tu comentario!