CHICK COREA & The Spanish Heart Band

Con il bellissimo album “Antidote” (Universal) Chick Corea torna alla sue radici latine, in un ideale seguito (aggiornato) dei suoi celeberrimi album di quarant’anni fa: “My Spanish Heart” e “Touchstone”, dai quali riprende alcuni temi (primo fra tutti Armando’s Rhumba”, qui trasformato in un travolgente brano in stile merengue). Antidote è un cd quasi esclusivamente acustico, in cui la ‘Spanish Heart Band’ spazia fra tutti i generi latino/contemporanei, dal flamenco alla musica cubana, dal Venezuela a Panama al Latin jazz fino al Brasile con la bossa nova Desafinado.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Argentina, attualità, Brasile, Cile, Colombia, Guatemala, haiti, Messico

America Latina …in rassegna (29.10)

28. ottobre 2015 – 23:53No Comment
America Latina …in rassegna (29.10)

Le news latinoamericane di questa settimana parlano di Argentina, Brasile, Colombia, Cile, Colombia, Guatemala, Haiti, Messico.

Brasile/ Budget taroccato. E’ l’ultima di una serie di grane che deve affrontare la presidentessa Rousseff. Per quanto testarda e orgogliosa, Dilma Rousseff starà pensando se è stato davvero un buon affare vincere le presidenziali per la seconda volta o se non sarebbe stato meglio “restituire” la carica al suo grande sponsor Lula. (Sette| latinos di Rocco Cotroneo, 23 ottobre 2015)

Argentina/ I carnivori danno i numeri (e che numeri). Centodieci chili a testa, all’anno: questi i numeri sempre impressionisti del consumo di carne in Argentina, che ha battuto nel 2014 un nuovo record storico. …il numero si riferisce al consumo di carne bovina e suina. (Sette| Latinos di Rocco Cotroneo, 23 ottobre 2015)

Cile/ Nuova Costituzione cercasi. A 25 anni dalla fine della dittatura militare di Augusto Pinochet,, il Cile ha deciso finalmente di avviare un processo per darsi una nuova Costituzione, che andrà a sostituire quella voluta dal governo militare nel 1980.L’idea è: far partire un processo di dialogo nella società, che si concluda nell’ottobre del prossimo anno. (Sette| Latinos di Rocco Cotroneo, 23.10.2015)

Messico/El Chapo fugge ancora. Il 16 ottobre il governo messicano ha informato che “il leader del cartello di Sinaloa Joaquin Guzman Loera, detto  El Chapo, è stato ferito al volto e a una gamba dopo essere scampato a un tentativo di cattura da parte delle autorità”. L’11 luglio El Chapo era evaso dal carcere di massima sicurezza El Altiplano. (Internazionale, 23.10.2015)

Colombia/ Accordo sui desaparecidos. “il 17 ottobre il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) hanno annunciato in un comunicato di essere arrivati a un accordo sulla ricerca dei corpi delle persone scomparse durante il conflitto che dura da più di cinquant’anni”, scrive Semana. (Internazionale, 29 ottobre 2015)

Guatemala/ il 25 ottobre Jimmy Morales  (conservatore) e Sandra Torres (socialdemocratica) si sfideranno nel secondo turno delle elezioni presidenziali.

Haiti/ il 25 ottobre nel paese si svolgerà il primo turno delle elezioni presidenziali. Cinquantaquattro candidati si sfideranno per la successione a Michel Martelly.

Argentina/ L’ultimo schiaffo alla presidenta. Ballottaggio tra Scioli e Macri. Per il candidato della Kirchner il 36% dei voti contro il 34% dell’ex sindaco. (La Repubblica, 27.10.2015)

Guatemala/ L’ex comico leader. Il comico Jimmy Morales è il nuovo presidente del Guatemala. Nel ballottaggio il 46enne candidato della destra nazionalista ha ottenuto il 67,4% dei voti, Sandra Torres, ex moglie  dell’ex presidente Colom, il 32,5%, (La Repubblica, 27.10.2015)

Brasile/ San Paolo dice Sì a Uber. Nonostante le proteste dei tassisti, il sindaco di  San Paolo Fernando Haddad ha deciso di regolarizzare le attività come Uber: in città si vedranno passare auto nere per distinguerle dalle bianche, prenotabili solo via app. (Il Venerdì, 23.10.2015)

Argentina/ La scommessa del “calabrese”  Macri. Battere il peronismo al ballottaggio. L’outsider miliardario tallone l’erede dei Kirchner. Scioli:”La scelta migliore non sempre è il cambiamento”. (Il Corriere della Sera, 28.10.2017)

Escribe tu comentario!