MUSICA JAZZ: Francisco Mela da Bayamo

Una delle numerose interviste di MUSICA JAZZ di febbraio 2020 è dedicata al batterista FRANCISCO MELA, cubano, nato a Bayamo ma cresciuto artisticamente tra Santiago de Cuba e L’Avana. E proprio nella capitale fu l’ultimo batterista del fantastico pianista Emiliano Salvador, che scomparve prematuramente nel 1992

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

Evolución di Clemente & Pérez

24. gennaio 2016 – 18:51No Comment
Evolución di Clemente & Pérez

Il duo Felice Clemente &  Javier Perez  Forte è uno dei più interessanti e originali del panorama musicale internazionale che abbiamo ascoltato negli ultimi mesi. Anche l’ultimo album, Evolución (Crocevia di suoni records, 2016 -distr. IRD), è il risultato di una lunga e meticolosa ricerca frutto di una concezione aperta e libera della musica, in grado di superare steccati e stili. Senza mezzi termini questo è un bellissimo disco di jazz contenente anche tre standard svolti strepitosamente. (video)

“Evolución è un disco che celebra il decimo anno di attività del nostro duo.

Dieci anni che racchiudono tre dischi all’attivo, centinaia di concerti e la ricerca di un linguaggio e di una poetica musicale personali. Il percorso fatto finora ci fa capire che l’evoluzione del nostro linguaggio è stata naturale. Come la metafora di chi cammina da anni e, quando si volta indietro, osserva la strada già fatta scoprendo con soddisfazione che i passi sono stati diversi uno dall’altro;e questo per il semplice piacere di andare avanti, di provare nuovi sentieri, di respirare l’aria di nuove geografie. “Viandante non c’è cammino, la via si fa con l’andare”, cantava Antonio Machado:così questo nostro “andare” tra alfabeti ai confini di un nuovo spazio ci ha regalato continuamente momenti di stupore e di scoperta, gli stessi che speriamo possano vivere i nostri ascoltatori seguendoci attraverso questo spazio musicale reinventato ibridando gli stili che più amiamo.

Rispetto a Escaleras prima e Aire Libre poi, possiamo dire che la proposta di “Evolución” è un passo ulteriore, non ripropone gli stessi stilemi dei lavori precedenti perché neanche noi siamo gli stessi.

Tanto le nostre composizioni quanto gli arrangiamenti degli “standard” sono impregnati del nostro “essere” in questo momento. Il tentativo di classificare stile e genere della musica che fa il nostro duo è un impresa che alcuni definiscono “difficile”; noi preferiamo dire che è non necessario classificare, meglio lasciarsi trasportare dal libero flusso dell’ascolto.

L’amicizia che ci unisce da tanti anni lascia qui la sua testimonianza.”

Felice Clemente, Javier Pérez Forte

Felice Clemente, sassofonista, clarinettista e compositore, è stato definito da Enzo Siciliano ( Repubblica ) «il miglior giovane sassofonista italiano» e dal Cadence magazine (USA) «un talento destinato a fare la storia del jazz». È promotore di numerosi progetti  per la diffusione della cultura del jazz e dal 2007 viene segnalato e votato nelle riviste jazz Musica Jazz e Jazzit magazine tra i migliori sassofonisti in assoluto. I sui Disco “Nuvole di Carta” e “6:35 AM” hanno ricevuto 4 stelle dalla celebre rivista americana DOWNBEAT “bibbia del jazz” (novembre 2011 e giugno 2015). La sua produzione discografica può vantare 11 dischi come leader e co-leader e 15 come invitato. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, collaborando con musicisti tra i più noti della scena internazionale.

Javier Pérez Forte, chitarrista, compositore e arrangiatore “argentino d’origine e italiano d’adozione, sfoggia la sua profonda conoscenza del linguaggio e un’ammirevole tecnica strumentale, cesellando una performance da virtuoso del genere” come scrive Valentino Casali su Jazzit. Sia nell’esecuzione che nella composizione, il musicista coltiva l’ambito classico accanto a quello della musica argentina, tango e folklore, e del jazz. “Bravissimo chitarrista, espressivo e pittorico” (Il Corriere) “Javier Pérez Forte suona la sua chitarra in maniera davvero straordinaria” (Badische Zeitung, Freiburg am Breisgau). Il suo catalogo comprende più di un centinaio di pezzi (dalla musica da camera a opere sinfoniche) oltre ai numerosi arrangiamenti. Compone per cinema, tv e teatro e dal 1993 si dedica alla diffusione della Musica argentina con concerti e spettacoli, masterclass, saggi e trasmissioni radio-televisive.

www.feliceclemente.com

www.javierperezforte.com

Escribe tu comentario!