GUSTAVO OVALLES: dal “Sistema” Abreu al latin jazz con quitiplá

Tranquillo, solare, ambasciatore di musiche venezuelane, “console” di ritmi afrocubani, Gustavo Ovalles è oggi uno dei multipercussionisti più richiesti sia nel latin jazz che nei progetti di world music. «Sonidos del Orinoco» è il titolo della sua produzione più recente. L’abbiamo intervistato in occasione di una tournée con il pianista cubano Omar Sosa. Ecco cosa ci ha raccontato.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Caraibi, haiti, latin jazz, musica, Stati Uniti, World music

Haiti al Manzoni di Milano con…

3. febbraio 2016 – 23:31No Comment
Haiti al Manzoni di Milano con…

…“Aperitivo in Concerto” , domenica 7 febbraio 2016, alle ore 11.00, presso il Teatro Manzoni di Milano, in prima e unica data italiana, Daniel Bernard Roumain (DBR), un fenomenale e sempre più seguito e applaudito violinista africano-americano di origine haitiana.

Da New York ai Caraibi andata e ritorno: fra jazz e tradizioni africane il genio musicale di Haiti: DANIEL BERNARD ROUMAIN (DBR) with EMELINE MICHEL

Affermato compositore di estrazione accademica, da alcuni anni fa interagire jazz, rock, minimalismo, elettronica, hip hop e le sue origini haitiane in una serie di pagine musicali dal fortissimo impatto e dal fascino particolarissimo che gli hanno procurato uno spettacolare successo negli Stati Uniti, sia in ambito improvvisativo che accademico. Daniel Bernard Roumain -che ha collaborato con artisti assai diversi quali Philip Glass, Ryuichi Sakamoto, DJ Spooky, DJ Logic, Bill T. Jones, David S. Ware, Cassandra Wilson, Savion Glover, Lady Gaga e Matthew Shipp- si presenta per la prima volta in Italia e lo fa con uno spettacolare progetto dedicato proprio alla cultura musicale di Haiti, a quel mondo che è stato crocevia di culture e di schiavitù, un drammatico ponte fra l’Europa, l’Africa e le Americhe, oggi ancora martoriato dal catastrofico terremoto del 2010. Lo affianca un gruppo di eccellenti musicisti, fra i quali spiccano la straordinaria cantante haitiana Emeline Michel, acclamata negli Stati Uniti come la “Joni Mitchell di Haiti”, e la strepitosa percussionista e DJ Val Jeanty (conosciuta come Val-Inc).

www.aperitivoinconcerto.com

www.teatromanzoni.it

www.Ticketone.it + Call Center 892.101

www.aperitivoinconcerto.com

Escribe tu comentario!