GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

“Dozza Jazz”: 2 e 3 aprile 2016

30. marzo 2016 – 20:40No Comment
“Dozza Jazz”: 2 e 3 aprile 2016

L’edizione 2016 di  “ DOZZA JAZZ”, inserita nell’itinerario di Crossroads, si svilupperà in due giornate:  sabato 2 e domenica 3 aprile, ore 21 al Teatro Comunale di Dozza (Bo). Il cartellone anche quest’anno sarà interamente dedicato alla scena jazzistica nazionale e uno dei protagonisti assoluti sarà l’eclettico sassofonista Francesco Bearzatti. La musica suonata sarà preceduta da quella parlata con la presentazione del libro “Improvviso singolare: un secolo di jazz”, Enoteca Regionale, sabato 2, ore 17.30.

L’ Assessorato alla Cultura del Comune di Dozza, la Compagnia Teatrale della Luna Crescente /Le Tre Corde Società Cooperativa e il Combo Jazz Club di Imola in collaborazione con  Crossroads – Jazz e altro in Emilia Romagna, Jazz Network, il Centro Giovanile CA’ VAINA,  presentano la QUATTORDICESIMA  Edizione del Festival “ DOZZA JAZZ”.

Pur persistendo un quadro di totale incertezza su eventuali contributi pubblici la Compagnia Teatrale della Luna Crescente/Le Tre Corde , il Combo Jazz Club di Imola e Jazz Network hanno deciso anche quest’anno di proseguire il Festival facendosene carico e auspicando in un prossimo futuro una maggiore sensibilità e aiuto da parte dei vari enti pubblici. L’edizione 2016 di  “ DOZZA JAZZ”si svilupperà in due sole giornate :  sabato 2 e domenica 3 aprile in programma all’Enoteca regionale e al Teatro Comunale di Dozza. Il cartellone anche quest’anno sarà interamente dedicato alla scena jazzistica nazionale. La  manifestazione aprirà il 2 aprile con la presentazione del libro di Claudio SessaImprovviso Singolare: un secolo di jazz” in Enoteca Regionale dell’Emilia-Romagna alle  ore 17:30 con la partecipazione dell’autore e del critico Libero Farnè; mentre in serata in Teatro verrà presentato “This Machine Kills Fascists- Suite for Woody Guthrie” ultimo progetto del blasonato sassofonista FRANCESCO BEARZATTI con il suo “TINISSIMA QUARTET”, splendido combo che lo vede al fianco del trombettista Giovanni Falzone, del bassista  Danilo Gallo e del batterista  Zeno De Rossi. La serata successiva, il 3 aprile in teatro avremo il progetto “RAINBOW NATION”con Francesco Bearzatti come ospite. Si tratta di una produzione originale di Dozza Jazz e di Crossroads dedicata , la musica sudafricana di matrice jazzistica, quella della storica scena degli Abdullah Ibrahim, Dudu Pukwana, Chris McGregor ecc. realizzata dal sassofonista  Gaspare De Vito e dal tastierista Federico Squassabia affiancati dal trombonista Francesco Bucci, dal bassista  Blake C. S. Franchetto  e dal batterista Youssef Ait Bouazza a cui per l’occasione si unirà come special guest Bearzatti.

I concerti  si terranno  nel TEATRO COMUNALE in Via XX SETTEMBRE 51 a DOZZA (BO)

con inizio alle ore 21.00 mentre la presentazione del libro avrà luogo presso l’ENOTECA REGIONALE dentro la Rocca Sforzesca alle ore 17,30

PER  INFORMAZIONI  TEL.   347 5548522

Foto del Tinissima Quartet di Francesco Bearzatti:


Escribe tu comentario!