MICHEL CAMILO: “Essence”, 40 anni di jazz e latin

Il pianista e compositore dominicano Michel Camilo ha voluto festeggiare in grande stile la sua fortunata carriera producendo il suo 25° album come bandleader di una strepitosa big band di 18 musicisti. Con “Essence” (Resilience Music, 2019) sul mercato da ieri, é la terza volta che Michel incide come leader di una big band: le altre due occasioni furono One More (1994) e Caribe (2009), quest’ultimo registrato a Santo Domingo per celebrare un ritorno momentaneo alla sua terra.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » choro, live jazz, musica, Samba Bossanova

Brasile al Torrione: As Madalenas

7. aprile 2016 – 14:32No Comment
Brasile al Torrione: As Madalenas

Venerdì 8 aprile, per l’ultimo appuntamento firmato Friday Jazz Dinner, il Jazz Club Ferrara fa tappa in Brasile ospitando As Madalenas, duo formato da Cristina Renzetti e Tati Valle. In questo progetto, confluito nel fortunato cd “Madeleine”, le cantautrici uniscono voci e chitarre a un surdo e a un pandeiro, a un triangolo e a un cazù, insieme a tutto il loro amore per la musica brasiliana d’autore.

Venerdì 8 aprile (ore 21.30), per l’ultimo appuntamento firmato Friday Jazz Dinner, il Jazz Club Ferrara fa tappa in Brasile ospitando As Madalenas, duo formato da Cristina Renzetti e Tati Valle.

In questo progetto, confluito nel fortunato cd “Madeleine” (Brutture Moderne, 2015), le cantautrici – incluse di diritto tra le interpreti più esperte del repertorio carioca – uniscono voci e chitarre a un surdo e a un pandeiro, a un triangolo e a un cazù, insieme a tutto il loro amore per la musica brasiliana d’autore. Ora intime, ora energiche, si scambiano strumenti ed intenzioni: la lingua italiana e quella portoghese si fondono nel dipingere le mille sfumature del Samba e della Bossa con tutta la forza e la delicatezza proprie del mondo femminile.

Cristina Renzetti (Terni, 1981) si avvicina al canto sin da giovanissima. Diplomatasi presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna, fa del capoluogo felsineo sua città d’adozione nel quale, ben presto, inizia ad esibirsi con alcune delle formazioni più attive in ambito regionale, per abbracciare successivamente il progetto Jacaré. Contemporaneamente, approfondisce lo studio della musica brasiliana e lusofona che la porta a vivere per svariati anni tra l’Italia e Rio de Janeiro, dove dà vita ad un proficuo sodalizio con strumentisti e compositori brasiliani di nuova generazione. Del 2011 è “Origem è giro” (Delira Musica), debutto discografico da solista della Renzetti, registrato proprio in terra carioca e subito accolto positivamente da pubblico e critica.

Cristina è altresì a capo di un proprio quartetto completato da Pasquale Mirra, Davide Garattoni e Marco Frattini e fa parte del trio Correnteza insieme a Gabriele Mirabassi e Roberto Taufic.

Tati Valle (classe 1983) è originaria del Paranà (Brasile), luogo in cui intraprende il proprio percorso musicale abbracciando svariati progetti che presenta in lungo e in largo per la Nazione. Il talento innato, unito a una sorprendente versatilità, la conducono ben presto a collaborare con artisti del calibro di Nelson Machado e a produrre “Livro dos dias” (Protosound, 2013), suo esordio discografico. Dal 2003 vive in Italia.

La serata con ingresso a offerta libera è riservato ai soci Endas. È consigliata la prenotazione della cena al 333 5077059 (dalle 15.30).

Escribe tu comentario!