Bologna Jazz Festival 2019 in 33 giorni

Diciamolo subito: nel favoloso Bologna Jazz Festival 2019 (25 ottobre-26 novembre) spiccano nel cast artistico le presenze di Pat Metheny (che chiuderà il festival) e del disegnatore Altan, che firma l’immagine della rassegna emiliano romagnola. Tra i protagonisti di questa estesa programmazione (da Bologna a Forlì) anche star del Jazz latino & dintorni, come il brasiliano Hermeto Pascoal, i cubani del gruppo di Horacio El Negro Hernandez, Chucho Valdés (prodotto da teatro EuropAuditorium) e Eddie Gomez.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità, Colombia, Cuba, cultura e tradizioni, Messico, Paraguay, Venezuela

America Latina (e Fidel) …in vetrina (16.08.2016)

16. agosto 2016 – 17:18No Comment
America Latina (e Fidel) …in vetrina (16.08.2016)

Periodo di vacanze, quindi meno notizie da selezionare sulla stampa nazionale se si esclude (e l’abbiamo esclusa) l'”America latina” dei giochi di Rio 2016. Noi ci siamo limitati a evidenziare altro, tra cui il compleanno di Fidel Castro, che domina in questa rassegna con Cuba, poi  si parla di Venezuela, Paraguay, Messico e Colombia.

Colombia/ Incidente in Colombia. La salma di Amedeo Granelli rientra oggi in Italia. Il 22enne bolognese stava prestando servizio in una Ong. Il pick-up su cui viaggiava è finito fuori strada venerdì 5 agosto, l’impatto è stato fatale. Amedeo era partico con l’obiettivo di aiutare i più piccoli, cresciuti in una terra ostile, quella delle piantagioni di coca e del narcotraffico. (Corriere di Bologna, 9.08.2016)

Cuba/ Il caffè di qualità supera l’embargo. Nespresso, il noto marchio della Nestlè, ha annunciato che diventerà la prima azienda a importare caffè da Cuba verso gli Stati Uniti dopo mezzo secolo. Ad aprile il prodotto era stato inserito dal dipartimento di Stato tra quelli su cui l’embargo commerciale è stato di fatto tolto. Si tratta di caffè arabica di qualità eccellente. (Sette| Latinos, Rocco Cotroneo, 12.08.2016)

Cuba/Fidel, 90 anni da lìder maximo. Un dittatore “comunista per caso”. L’ultimo discorso al congresso del partito: “E’ arrivato il mio turno”. “Le mie idee sopravviveranno”, ma il paese è cambiato, nonostante lui. (Quotidiano nazionale, Giovanni Morandi, 12.08.2016)

Cuba/  Fidel. Mini-enciclopedia sul web. Si chiama “Fidel soldato delle idee” ed è una mini-enciclopedia digitale” dedicata dal sito web Cubadebate al lìder maximo. Il progetto punta a metttere in evidenza il pensiero e le opere di Castro. Tra le iniziative anche un disco dal titolo “Felicitaciones Fidel” con pezzi di diversi musicisti cubani. (Quotidiano nazionale, 12.08.2016)

Messico/ Il Paese diviso sul divieto di aborto della 14enne “stuprata”. Il caso di una ragazzina di 14 anni, incinta, alla quale un giudice ha impedito l’aborto ha creato un caso e spaccato il Messico. La minore, di origine indigena, è stata violentata mesi fa da un uomo prossimo alla sua famiglia e il caso era stato denunciato. (Sette| Latinos, Rocco Cotroneo 12.08.2016)

Paraguay/ Fuga dal carcere a 5 stelle. La cella superlusso non basta: il bandito progettava l’evasione. Ora è in isolamento. Come ai tempi di Pablo Escobar, e come nella numerose fiction sul re dei narcos, il brasiliano Jarvis Chimenes Pavao aveva trasformato la sua reclusione in un soggiorno a cinque stelle. (Sette| Latinos, Rocco Cotroneo, 12.08.2016)

Venezuela/ I capi dell’antidroga accusati di fare affari coi narcos. Secondo gli americani, i responsabili antidroga del governo venezuelano erano complici dei narcotrafficanti. Una corte di New York ha accusato il generale Luis Reverol Torres, ex capo della Ona (Oficina Nacional Antidroga) e il suo vice Edylberto Molina per aver agevolato spedizioni di cocaina verso gli Usa (Sette| Latinos, Rocco Cotroneo, 12.08.2016)

Cuba/ Fidel, un gigante a Cuba. Cuba Libre e in festa per Fidel. Dopo 11 presidenti Usa, diverse crisi mondiali e vari tentativi di liquidare con ogni mezzo l’esempio cubano, la Revoluciòn e il suo Lìder Maximo sono ancora lì: 57 anni la prima, 90 –compiuti oggi – il secondo. (Il manifesto, Aldo Garzia, 13.08.2016)

Cuba/ Feliz Cumple. La nuova Alba del Continente. Il vecchio leader e il nuovo – Hugo Chavez – insieme in tutte le battaglie per la rinascita del socialismo in America Latina, tra Novecento e nuovo secolo. (Il manifesto, GeraldinaColotti, 13.08.2016)

Venezuela/ Caracas. Ernesto Wong, l’intellettuale cubano che accompagna le relazioni bilaterali e la formazione dei giovani. “Fra le destre venezuelane e l’Avana, una distanza incolmabile”- Intervista (il manifesto, ge.co., 13.08.2016)

Cuba/ “Que Viva Fidel!” sempre, ma no al culto della personalità. Concerti, eventi sportivi, aquiloni, speciali tv e dibattiti politici. Un’isola in festa. Si celebra il “gigante” che ha lasciato “un’orma indelebile” sulle politiche del Latinoamerica. E intanto si pensa al “dopo”. (il manifesto, Roberto Livi, 13.08.2016)

Cuba/ Cayo Coco. Nel rancho La Guira dove cresce la nuova revolucion. El TIo Reinaldo, storia di un contadino meteorologo che avrebbe voluto studiare. ….Siamo nel rancho la Guira, a 3-4 chilometri dalle spiagge paradisiache di Cayo Coco, nella parte centrale di Cuba. Reinaldo, classe 1944,  coltiva la terra, diventa metereologo autodidatta, studia giornalismo, scrive articoli e vince premi. (il manifesto, ge.co, 13.08.2016)

Cuba/ Mille luci all’Avana. Dieci anni fa i cubano-americani che a Miami festeggiavano la fine di Fidel si sbagliavano di grosso. Oggi, tra riforme epocali e disegelo con gli Usa, ad essere finito è piuttosto il vecchio anticastrismo. E se la nuova crisi economica preoccupa, Cuba sorride con una “bonanza” turistica. (il manifesto, Roberto Livi, 13.08.2016)

Cuba/ Sincretismo. La santera che amava Che Guevara. Intervista a Adelaida Victoria de la Caridad. (il manifesto, ge.co., 13.08.2016)

Escribe tu comentario!