Books Colombia: Una poesia in tasca di H.A. Faciolince

Il 25 agosto 1987, a Medellín alle sei del pomeriggio Héctor Abad Gómez, medico, professore universitario, attivista per i diritti umani, viene ucciso a colpi di pistola in Calle Argentina. La famiglia lo trova riverso sul selciato. Suo figlio, Héctor Abad Faciolince, gli fruga nelle tasche e trova un foglietto con una una poesia su morte e oblio scritta a mano dal padre e siglata da tre iniziali: J. L. B., che per lui significarono senza indugi Jorge Luis Borges. Ma il mistero viene svelato dal “detective” Abad nel giallo, fresco di stampa: Una poesia in tasca (Lindau)

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità, cinema, Colombia, cultura e tradizioni

Colombia/ IL SILENZIO DEI FUCILI

25. gennaio 2017 – 23:49No Comment
Colombia/ IL SILENZIO DEI FUCILI

COLOMBIA/ il primo film sul processo di pace colombiano è Il Silenzio dei Fucili. Questo film documentario sulla fine, dopo 50 anni, della guerra tra forze armate e guerriglia nel Paese sudamericano inaugurerà il 1° marzo la 57° edizione del Festival Internazionale del Cinema di Cartagena de Indias, città affacciata sui Caraibi.

Il lungometaggio indaga la complessità della condizione umana, portata al limite in una congiuntura eccezionale dove due nemici decidono di chiudere il conflitto e trovare gli argomenti, il linguaggio e i modi di guardarsi in faccia durante la negoziazione politica. Questo importante lavoro è firmato da Natalia Orozco.

Escribe tu comentario!