MUSICA JAZZ: Francisco Mela da Bayamo

Una delle numerose interviste di MUSICA JAZZ di febbraio 2020 è dedicata al batterista FRANCISCO MELA, cubano, nato a Bayamo ma cresciuto artisticamente tra Santiago de Cuba e L’Avana. E proprio nella capitale fu l’ultimo batterista del fantastico pianista Emiliano Salvador, che scomparve prematuramente nel 1992

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

Crossroads: QUINTORIGO & ROBERTO GATTO

19. marzo 2017 – 18:32No Comment
Crossroads: QUINTORIGO & ROBERTO GATTO

Giovedì 23 marzo, ore 21, Auditorium Corelli, Fusignano (RA) Crossroads presenta “Trilogy”, ovvero le musiche di Mingus, Hendrix e Zappa ripensate dai Quintorigo. Le originali sonorità di questo gruppo (con Valentino Bianchi al sax tenore, Andrea Costa al violino, Gionata Costa al violoncello, Stefano Ricci al contrabbasso e Moris Pradella alla voce) saranno ulteriormente sviluppate dalla presenza di Roberto Gatto, la cui batteria stabilirà la connessione ideale tra i panorami jazz e rock della scaletta musicale.

I Quintorigo e Roberto Gatto tennero a battesimo il progetto “Trilogy” proprio a Crossroads (edizione 2014). Dall’originaria versione orchestrale si passa ora a una veste cameristica capace di rendere ancora più graffianti le musiche di Charles Mingus, Jimi Hendrix e Frank Zappa: tre immensi musicisti, strumentisti eccelsi e soprattutto autori visionari che hanno infranto le consuetudini dei rispettivi generi, dal jazz al rock.

Con il loro incrocio di archi e sax ad elevato tasso d’elettrificazione, i Quintorigo sono un quartetto sui generis, da qualche anno ampliato dalla presenza vocale di Moris Pradella. L’approccio ‘scapigliato’ dei Quintorigo, che a Mingus, Hendrix e Zappa hanno anche dedicato spettacoli monografici di grande effetto, è tale da conservare, pur con nuove sembianze, lo spirito iconoclasta di questo repertorio. Sciabolate sonore, strumenti spinti oltre il loro limite, affondi solistici e trame contrappuntistiche da cardiopalma: tutto ciò ulteriormente amplificato dal drumming incalzante del più poderoso batterista jazz italiano, Roberto Gatto.

Informazioni

Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656,

Escribe tu comentario!