GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

Crossroads/Rimini: PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI

9. marzo 2017 – 17:08No Comment
Crossroads/Rimini: PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI

Per la sua diciottesima edizione, il festival itinerante Crossroads ha in programma due tappe musicali a Rimini, entrambe con nomi tra i più prestigiosi del lungo cartellone. Il primo concerto venerdì 10 marzo, ore 21:15, al Teatro degli Atti (via Cairoli 42), con Musica Nuda, ovvero il duo di inestinguibile successo formato da Petra Magoni (voce) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso). Oltre a una selezione dei loro principali successi, i due artisti presenteranno il loro nuovo repertorio musicale, contenuto nel disco Leggera, formato da brani inediti e cantato per la prima volta nella storia del duo tutto in italiano. Quella riminese è una delle primissime date del tour internazionale che prenderà poi le vie dell’Europa e degli Stati Uniti.

La seconda serata riminese di Crossroads si terrà invece al Teatro Novelli, il 20 marzo con John Scofield, chitarrista fresco della vittoria di ben 2 Grammy Awards. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Settore Cultura del Comune di Rimini. Biglietti: intero euro 15, ridotto 12.

Un titolo che si è trasformato in un marchio di fabbrica: Musica Nuda (del 2004) fu il primo album in duo per Petra Magoni e Ferruccio Spinetti. Difficilmente si poteva immaginare che una formula musicale così ridotta ai minimi termini potesse produrre una tale sequenza di risultati artistici e durare così a lungo nel tempo senza esaurire le proprie risorse espressive. Invece di anno in anno la Magoni e Spinetti ci hanno abituati a nuove e illimitate sorprese, ravvivando continuamente la magia delle loro interpretazioni. Si sono così succeduti altri nove album, sino al più recente Leggera, pubblicato nel gennaio di quest’anno, che fornisce la traccia al nuovo spettacolo del duo, con la Magoni e Spinetti impegnati in prima persona anche come autori di diversi brani, assieme ad altre firme eccellenti come Peppe Servillo e Fausto Mesolella.

Rispetto al passato, nel repertorio di Musica Nuda hanno assunto una maggiore importanza i brani inediti (composti per il duo anche da autori come Al Jarreau e Max Casacci dei Subsonica). Ma non sono per questo venute meno le cover di brani portati al successo da altri grandi interpreti, da Sting e Bob Marley ai grandi classici della canzone francese. Il particolare riguardo per la chanson e il repertorio ‘cosmopolita’ non sono casuali, visto che il successo internazionale del duo è andato oltre le iniziali aspettative, pur considerando che la Magoni e Spinetti godono di una fama che si estende ben al di là dei confini del jazz (Spinetti è il bassista degli Avion Travel).

Informazioni

Jazz Network, tel. 0544 405666

Teatro degli Atti, 0541 793811

Prenotazioni telefoniche: tel. 0541 793811

Escribe tu comentario!