JAZZ PER IL PIANETA

Il “cambiamento climatico” non riguarda davvero il clima. Riguarda le persone, la migrazione, il cibo, l’acqua, l’accesso, la salute, l’istruzione e l’equità delle opportunità”, ha dichiarato Fio Omenetto, direttore della Fondazione Tällberg. Se non aggiustiamo il nostro clima ora, ci saranno troppe cose da sistemare in seguito”

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

STEVE COLEMAN Reflex (Photogallery)

2. aprile 2017 – 17:00No Comment
STEVE COLEMAN Reflex (Photogallery)

Torrione al completo per l’attesissimo concerto dell’altosassofonista afroamericano STEVE COLEMAN con il trio Reflex. Dalla prima all’ultima nota una performance infuocata di Coleman che suona ad occhi chiusi (in tutti i sensi) e tenendo in pugno il pubblico (molti giovani, …buon segno) come non si vedeva da tempo. Un trionfo e una  grandissima prestazione anche dei due sodali, il bassista Anthony Tidd e il batterista Sean Rickman, e quando al termine qualcuno chiedo loro: bravi, ma è jazz contemporaneo, è free, è fusion? loro rispondono : “No, no, è musica originale, originale!!!”.

Comunque e cosa sia, è stato uno spettacolo di grandissima intensità, coinvolgente, tanto che Francesco Bettini, l’efficacissimo direttore artistico del Jazz Club Ferrara, si è divertito un mondo, e questa “musica originale” gli ha dato un’abbondante dose di energia per continuare il suo prezioso lavoro di ottimo divulgatore del jazz. Grazie. Intanto qualche scatto.

Escribe tu comentario!