JAZZ tra Bologna, Ferrara e Modena dal 25 ottobre

Bologna. Nella Sala Tassinari di Palazzo d’Accursio è stata la presentata l’edizione 2018 del Bologna Jazz Festival nel cui cartellone è in programma un omaggio dell’SFJAZZ Collective di San Francisco alla musica popolare brasiliana di Antônio Carlos Jobim. Come ha ricordato il direttore del festival Francesco Bettini, nella line up di questa rinomata band avremo tre grandissimi jazzisti latin: i portoricani Miguel Zenón e David Sánchez e il venezuelano Edward Simon. Prendete nota: 7 novembre, Unipol Auditorium di Bologna.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Brasile, choro, latin jazz, live jazz, musica, Samba Bossanova, World music

Brasile: Robertinho Silva, dal baião al jazz

9. novembre 2017 – 23:11No Comment
Brasile: Robertinho Silva, dal baião al jazz

Dal baião al jazz. Il veterano batterista di Rio de Janeiro è uno dei maggiori esponenti del percussionismo brasiliano e può vantare una carriera incredibile assieme a Milton Nascimento, Wayne Shorter, Herbie Hancock, Ron Carter e mille altri. Se ne parla nell’intervista pubblicata sul numero di novembre 2017 di Musica Jazz, in edicola.

“Anch’io mi batto, come Airto, per dare dignità al percussionista e a strumenti poco noti”

Carioca, 76 anni, batterista, percussionista, Robertinho Silva è uno dei più autorevoli ambasciatori della musica brasiliana. Dinamico, allegro, tenace, con un sorriso che va da un orecchio all’altro, il Nostro è uno dei più valenti artisti nel panorama del multipercussionismo internazionale il cui mentore è stato il connazionale e coetaneo Airto Moreira.

(tratto da intervista di Musica Jazz, novembre 2017)

L’intervista è stata realizzata durante il 15° Brasil festival organizzato e diretto da Mauro Cicchetti, che ringraziamo.

Escribe tu comentario!