Cuba: Back toThe Sunset di Dafnis Prieto

“Back To The Sunset” è il titolo dell’ultimo disco del musicista-compositore-batterista cubano Dafnis Prieto realizzato con una Big Band di 17 talentuosi strumentisti più tre special guest da novanta come il trombettista Brian Lynch (Track 1) e i sassofonisti Henry Threadgill (Track 4) e Steve Coleman (Track 6). L’album è pubblicato da Dafnison Music.com, la casa discografica di Prieto, che cura anche la promozione e vendita di questo progetto totalmente autogestito.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Brasile, choro, latin jazz, musica, Samba Bossanova

Latin Jazz: Outra Coisa

27. gennaio 2018 – 18:15No Comment
Latin Jazz: Outra Coisa

Magnifica inaugurazione dei main concerts di Ferrara in Jazz al Torrione San Giovanni, venerdì 26 gennaio 2018. Non solo il repertorio del grande compositore-arrangiatore Moacir Santos, non solo samba, non solo choro, non solo bossa nova, non solo una notte di note carioca, ma di tutto un po’ con una riposante panoramica strumentale di Musica Popular Brasileira riletta in chiave jazzistica (con qualche accento klezmer) da un formidabile binomio formato dalla clarinettista Anat Cohen e dal chitarrista Marcello Gonçalves in tournée  per presentare il loro cd “Outra Coisa _the music of Moacir Santos”.

L’album è candidato ai Grammy Awards  nella sezione Miglior Album di Latin Jazz*. Nel repertorio presentato al club estense, oltre alle composizioni di Moacir Santos (Coisa n.1, Coisa n.10, Maracatucuté, Paraiso,Mae Iracema, per citarne alcune più Amalia e… ) hanno fatto capolino anche Baden Powell, Tom Jobim (a Correnteza), Pixinguinha, Chico Buarque (Januaria) e altri.

E il merito di aver ricreato questo magico quadro lo si deve all’ottimo chitarrista Gonçalves grazie ad un tappeto ritmico-armonico magistrale pizzicando l’originale settecorde brasiliana con una incredibile dolcezza e su cui si è calato il fraseggio lirico e cristallino del travolgente clarinetto dell’israeliana Anat Cohen facendo evocare una tempesta di emozioni conclusasi con due bis di Chico Buarque tra cui O Meu Amor. Un omaggio per suggellare lo smisurato amore della Cohen per sonorità carioca e affini. Strepitoso inizio, dunque, con questo applauditissimo concerto al Torrione e stasera, 27 gennaio, un altro straordinario duo jazzistico: Dado Moroni (piano) e Luigi Tessarollo (chitarra) che rivisitano la musica del celebre sodalizzio Bill Evans e Jim Hall.

Nell’attesa, alcuni veloci scatti della serata. Come sempre grazie a Eleonora Sole Travagli e Francesco Bettini per questo eccellente cartellone jazz &altro di Ferrara in Jazz 2018.

*P.S. Il 28 gennaio sono stati assegnati i Premi:  Pablo Ziegler Trio ha vinto con il cd Jazz Tango.

 

Escribe tu comentario!