MARIALY PACHECO, diva del piano cubano

“Senza la musica cubana e il globaljazz, la vita sarebbe un errore”. Si sa che la musica suscita emozioni, che le emozioni musicali evocano ricordi, che il modo in cui ognuno di noi percepisce la musica dipende dalla somma delle proprie esperienze musicali, dagli ascolti fin qui effettuati. Eppure, è raro ma succede, che anche in mancanza di alcuni di queste elementi esperenziali e di un certo background, vi siano certe musiche e alcuni musicisti con poteri degni di una divinità.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità, Colombia, Cuba, Ecuador, musica, Perù, World music

QUIJADA, grazie all’asino

27. febbraio 2018 – 00:12No Comment
QUIJADA, grazie all’asino

🎶Evviva l’Asino! Ciuco, somaro, ciuccio, brecca (asina in romagnolo), burro (in spagnolo),ma è sempre lui, l’asino, uno dei pochi animali domestici originari dell’Africa. Si fa presto a dire che l’Asino (quadrupede!) ha una voce sgradevole, è testardo e poco amorevole. E bruttino. Tutto smentito da piacevoli filmati video in circolazione. Poi è bello ciò che piace! 

 

Poi è buono, risparmioso, ecologico, terapeutico, filosofico( capacità di sopportazione e adattamento da vendere a tutti noi). Oltre ad aver partecipato alla storia di grandi civiltà mediterannee, asiatiche, è protagonista nel Vangelo, eccetera. Fermiamoci qui, ma ce ne sarebbe da dire. Bene, non ci crederete, però l’asino è stato forzatamente generoso (poverino!) sopportandoci per farci divertire anche dopo la sua dipartita: la sua mascella (mandibola) è diventata Quijada (nota anche come carachacha, cumbamba in paesi dell’America latina) contribuendo all’arricchimento degli spettacoli e dei ritmi nelle Americhe, nord, centro e sud: strumento dei Minstrel negli Usa, nel folklore del Sudamerica, da Cuba in giù.

In Perù ci sono ancora gruppi che raschiano a tutt’andare i denti e fanno vibrare la mandibola rilasciando suono sordi. Da qui è derivato il meccanico vibra-slap che continua a ritmare nelle orchestre moderne, soprattutto di musica latina. E i cultori più attenti sanno che questo strumento ha fatto capolino anche nelle produzioni latin rock di Carlos Santana, nei gruppi di musica latina, del folklore, salsa. (gfg)

Escribe tu comentario!