MARIALY PACHECO, diva del piano cubano

“Senza la musica cubana e il globaljazz, la vita sarebbe un errore”. Si sa che la musica suscita emozioni, che le emozioni musicali evocano ricordi, che il modo in cui ognuno di noi percepisce la musica dipende dalla somma delle proprie esperienze musicali, dagli ascolti fin qui effettuati. Eppure, è raro ma succede, che anche in mancanza di alcuni di queste elementi esperenziali e di un certo background, vi siano certe musiche e alcuni musicisti con poteri degni di una divinità.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » calypso, Colombia, cumbia, huayno, jibaro, latin jazz, live jazz, musica, R&B, vallenato

Colombia in Jazz: JUSTO ALMARIO

20. agosto 2018 – 23:39No Comment
Colombia in Jazz: JUSTO ALMARIO

Musica Jazz, agosto 2018, dedica molta attenzione al sassofonista e flautista colombiano Justo Almario, che se andò da Macondo per rinnovare il jazz.  E’ il sassofonista colombiano di maggior importanza nella storia del jazz, il primo significativo messaggero di colori, melodie e ritmi afrocolombiani negli Stati Uniti, dove ha sviluppato il suo straordinario talento, ed è uno dei pochi artisti ad aver suonato sia con Duke Ellington sia con Charles Mingus.

Il brillante tenorista, nativo di Sincelejo,  residente a Los Angeles (da cinque anni a fianco di un altro gigante del jazz, il chitarrista Kenny Burrell)scoprì il jazz con Benny Goodman, Charlie Parker ma la vera folgorazione arrivò con l’ascolto di Cannonball Adderley.

Escribe tu comentario!