Cuba resiste, vademecum di Squillace

Scoprire lo spirito della gente di Cuba con una mission affidatagli a Lisbona da una ragazza tedesco-cubana. Questo in estrema sintesi il pretesto del viaggio alla base del reportage raccolto nel libro Cuba resiste firmato dal rocker-blogger-scrittore Massimiliano Squillace per i tipi di Infinito edizioni. Da tenere presente per un simpatico regalo natalizio, ma valido tutto l’anno per chi ha in vista un tour alternativo in questo attrattivo arcipelago caraibico.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità, cinema, Cuba

FRANCESCO A CUBA di Conversano e Grignaffini

27. settembre 2018 – 13:09No Comment
FRANCESCO A CUBA di Conversano e Grignaffini

FRANCESCO A CUBA è un interessante film di Francesco Conversano e Nene Grignaffini [ITA/2017, 89′], una produzione Movie Movie – RAI Cinema. Nel film Padre Silvano, che vive nell’isola caraibica dal 2000, ci accompagna nella Cuba di oggi, nel momento di un importante cambiamento, con la guida spirituale di San Francesco d’Assisi (Cantico delle Creature) e di Papa Francesco (con l’Enciclica Laudato Si’), le cui parole diventano voce narrante.

L’Avana, durante i nove giorni di lutto dopo la perdita del Comandante Fidel Castro Ruz, si svela attraverso lo sguardo e i valori francescani, attraverso i concetti – antichi, modernissimi, profondi –dell’Enciclica di Papa Francesco, tra cui il rispetto e la cura dell’ambiente, l’attenzione alla fragilità della Madre Terra e all’ecologia integrale, al bene comune, alla solidarietà, all’umiltà e alla speranza.  

Potrà Cuba, paese povero ma orgoglioso e coraggioso, resistere alle lusinghe del consumismo e mantenere un profilo di dignità e di sobrietà?

Nel film, gli incontri e le attività a L’Avana di Padre Silvano e dei francescani diventano metafore e aprono concreti interrogativi sul futuro di Cuba e sulle speranze delle giovani generazioni, come quella del piccolo Francesco, simbolo del cambiamento e delle scelte per un futuro di crescita nella sobrietà.

Escribe tu comentario!