Cuba/ José Martí  en Nueva York

L’immortale José Martí jazzificato dal pianista-compositore cubano MANUEL VALERA. Di questo progetto si parla sul mensile Musica Jazz di novembre 2020. Sul numero di dicembre uscirà la seconda parte che completa il corposissimo articolo-intervista realizzato da Gian Franco Grilli.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità, CD e DVD, live jazz

Jazz Novità: ABOVE THE BELOW di Primavera

11. novembre 2020 – 00:11No Comment
Jazz Novità: ABOVE THE BELOW di Primavera
Jazz novità. Il più maturo ne ha 40 mentre il più giovane del quintetto jazz ne ha 25, per un totale complessivo di 162 anni. Questi i numeri dell’Emanuele Primavera Quintet da poche settimane sul mercato discografico con il pregevolissimo Above The Below (Abeat Records), la seconda fatica come leader del batterista compositore Emanuele Primavera.  

Il musicista quarantenne siciliano Emanuele Primavera è qui affiancato da affermati jazzisti nel panorama italiano (e per alcuni anche a livello internazionale) nonostante la loro giovane età come Alessandro Presti (tromba), Nicola Caminiti (sax alto), Alessandro Lanzoni (pianoforte) e Carmelo Venuto (c/basso). Front line di primissimo livello per questo brillante collettivo che mostra una perfetta intesa su un progetto discografico – dalle molteplici sfaccettature, pronunce e sfumature – elaborato con codici in bilico tra jazz a stelle e strisce e mediterraneo ed escursioni di musica improvvisata e contemporanea. Su quest’ultima dimensione spicca indubbiamente E.T.N.A., brano che spiega le origini , gli ascolti, le influenze e i percorsi esperenziali del leader, autore tra l’altro  di tutte le nove tracce del Cd  di estrema freschezza.

Le tracce: Walk Away; Anace; Sea Lament; Impro Entropya; Finding Clarity in Discomfort; Black Dagoes; Diary of Waiting; Thea; E.T.N.A. (Energy Ticks Need Aching) (Abeat records, 2020)

Escribe tu comentario!