Martín Rojas: la mia vita legata a Sanremo e al  jazz

Il compositore e chitarrista cubano Martín Rojas Torriente dopo un lungo silenzio è riapparso in compagnia del grande cantautore e collega Pablo Milanés al festival Barranquijazz sulla costa caraibica della Colombia. Gian Franco Grilli l’ha raggiunto per ripercorrere la sua lunga carriera artistica e la dolorosa vicenda umana segnata da un gravissimo incidente subito nell’infanzia e accettato e superato con la musica.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Argentina, bolero, CD e DVD, libri/cDVD, live jazz, Tango

Argentina Live: Stefano Bollani, El Chackracanta

7. giugno 2021 – 21:53No Comment
Argentina Live: Stefano Bollani, El Chackracanta

Ecco l’ultimo progetto Live piano+ orchestra registrato in Argentina dal poliedrico musicista milanese Stefano Bollani coinvolgendo per l’occasione l’Orquesta Sin Fin diretta da Exequiel Mantega: EL CHAKRACANTA, inciso tra il giugno 2018 e giugno 2019, e ora reso disponibile  con cd e vinile da Alobar, l’etichetta dell’artista nostrano.

A scanso di equivoci diciamo subito che tracce di jazz ve ne sono pochissime in questo lavoro comunque di qualche interesse e che suggeriamo in particolare per l’arie rioplatensi raccolte in forma tanguera nei brani Don Agustin Bardi di Horacio Salgan e l’immortale Libertango di Astor Piazzolla concentrati in otto minuti e in cui spicca il bandoneonista Santiago Segret. Gli altri 57 minuti  della produzione sono dedicati ai due concerti scritti in forma articolata per movimenti, orchestrati da Bollani e registrati live a Buenos Aires:  circa 33′ per il Concerto  Azzurro mentre poco meno di 25 minuti occupa il Concerto Verde.  In sintesi, una produzione molto seria dell’eclettico jazzista che ama sconfinare tra i generi sperimentando sempre qualcosa di nuovo. Dall’amatissimo Brasile si è spostato per un attimo in Argentina. E questa dimensione esplosiva, indefinita, gli procura spesso delle critiche, spesso indecorose, da alcuni cosiddetti puristi.

Escribe tu comentario!