CARLOS CIPPELLETTI, brillante promessa del neo afrocuban jazz

Carlos Cippelletti, musicista “pensante”, tranquillo, determinato, dall’Europa rielabora in maniera feconda piano jazz e arrangiamenti ispirati al rivoluzionario e straordinario laboratorio delle musiche afrocubane jazzificate che furono gli Irakere di Chucho Valdés. Classe 1996, il talentuoso pianista spagnolo con il brillantissimo esordio discografico raccolto in «HYBRID/C» dimostra anche doti di raffinatissimo compositore e di ampie vedute. Ecco cosa ha raccontato di questo progetto e della sua carriera a Gian Franco Grilli .

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, R&B, soul, Stati Uniti

JAZZ BLUES: Silvia Donati Indaco Trio

18. giugno 2021 – 17:18No Comment
JAZZ BLUES: Silvia Donati Indaco Trio

SILVIA DONATI Indaco Trio (Silvia Donati, voce; Camilla Missio, basso; Francesca Bertazzo Hart, chitarra & voce). MiniPhotogallery, Crossroads, Modena, La Tenda (all’aperto) 16 giugno 2021. Concerto di musica e racconti estremamente riuscito: sia nella performance di questo bel trio al femminile con un repertorio affascinante di jazz blues song omaggiando Billy Holiday, Nina Simone, aggiungendoci poi Joni Mitchell (e il bis Over the rainbow); sia per la buonissima risposta, non scontata, del pubblico in tempi pandemici.

Non folla oceanica, si fa per dire, ma tutte le poltroncine,  a debita distanza tra di loro, erano tutte occupate: una quarantina di persone, tenendo conto che contemporaneamente la nazionale italiana di calcio era impegnata con la Svizzera e quindi, ‘na parola, portar gente. Bene, detto questo, aggiungo una sola curiosità post concerto che mi ha fatto sorridere: finito lo spettacolo, appena fuori dalla Tenda, ho origliato due coppie di amici che erano lievemente dubbiosi se la Donati avesse cantato qualcosa in playback, e solo per ricorrere, alla bisogna, all’ utilizzo di una sorta di truccavoce elettronico che l’artista con il pedale aziona. Magia dell’elettronica. Cosa volete dir loro? Beh, che l’artista leader, dalla straordinaria voce grintosa, è anche una musicista molto eclettica e versatile. Tra l’altro, una delle mie superdozzinali dirette fb con un modestissimo e obsoleto cellulare è stata vista anche dal famoso jazzista portoricano Charlie Sepulveda, il quale in due minuti scarsi ha decretato l’Indico trio “Awesome= eccellente”. E allora, se vi par poco, mi sgorga un naturale Dio canta, com i disen a Modna e dintorni. (gfg)

 

 

Escribe tu comentario!