CD novità/ LUCIA FILACI, “A Tu per Tu”, jazz con tinte latin

“A Tu per Tu” (WoW Records) è il brillantissimo esordio discografico della meravigliosa cantante-compositrice Lucia Filaci pervenuto in queste ore con grandissima sorpresa sulla nostra affollata scrivania. Un paio di nomi (Albelo e Aiello) e strumenti (percussioni) nei credits ci hanno orientati rivelandoci subito tinte e timbri di latin jazz o di MPB (musica popolare brasiliana), che fanno la differenza, “partigiana”, per i nostri lettori.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » bolero, Brasile, choro, fado, joropo, latin jazz, live jazz, musica, Samba Bossanova, soul, World music

MUNDUS carioca: CLARICE ASSAD & GABRIELE MIRABASSI

22. luglio 2022 – 14:37No Comment
MUNDUS carioca: CLARICE ASSAD & GABRIELE MIRABASSI

E’ proprio il caso di parlare di  “musica senza confini”, il sottotitolo di Mundus, con due artisti così trasversali e completi: la pianista e cantante brasiliana CLARICE ASSAD e il clarinettista umbro GABRIELE MIRABASSI, grandissimo interprete anche di musiche carioca e latinoamericane , protagonisti del concerto di lunedì 25 luglio 2022, ore 21.30 a Reggio Emilia, Chiostri di San Pietro.

La pianista e cantante brasiliana CLARICE ASSAD in duo con il clarinettista GABRIELE MIRABASSI saranno i protagonisti del concerto del 25 luglio in un progetto inedito all’insegna del jazz e della world music che li vede insieme per la prima volta. Clarice Assad e Gabriele Mirabassi si rincontreranno sul palco dopo 24 anni, quando il clarinettista registrò un album col padre di Clarice, Sergio Assad, uno dei più noti chitarristi e compositori odierni (a cui Clarice partecipò con il suo primo brano, Flutuante).

Originaria di Rio de Janeiro, Clarice Assad si è esibita professionalmente sin dall’età di sette anni in Europa, Sud America, Stati Uniti e Giappone. Artista versatile, è un’apprezzata pianista, produttrice e musicista jazz con un prezioso talento per l’improvvisazione. Le sue creazioni sono caratterizzate da un’ampia varietà di stili: canta in portoghese, francese, italiano e inglese e utilizza la voce come strumento, creando una vasta gamma di tecniche innovative.

 

Ad affiancarla in questo concerto Gabriele Mirabassi, clarinettista italiano che si muove fra la musica classica e il jazz, collaborando sistematicamente con artisti di ambiti eterogenei, partecipando a progetti di danza, teatro e canzone d’autore. Negli ultimi anni ha e continua a svolgere con grande successo una ricerca approfondita sulla musica strumentale popolare brasiliana e sudamericana tanto da attirare l’attenzione fino ad entusiasmare  anche un collega di strumento di fama mondiale come il cubano Paquito D’Rivera, che il considera il nostro artista umbro un clarinettista meraviglioso. Entrambi condividono conoscenze approfondite, amore e passione per la musica carioca, un buon punto di partenza per condividere in futuro anche il palcoscenico. Paquito intanto qualche anno mi comunicò la disponibilità  in tal senso che trasmisi a Mirabassi. (Gfg)

Escribe tu comentario!