FOLGORATI DALLA RUMBA CUBANA, 40 anni fa.

40 anni esatti dopo l’apoteosi di tamburi cubani, chequeré, clave, guiro, quijada, ritmi, voci, danza e pantomima dei LOS PAPINES alla Sala Bossi del Conservatorio di Musica G.B. Martini di Bologna, il 10 dicembre 2022 MiCaribe celebra virtualmente il 4o° anniversario con un brevissimo film su quell’evento spettacolare che, con una serie di incontri in città e in periferia, rappresentò l’apertura di una finestra autentica sulla musica cubana, in particolare sul fenomeno espressivo della rumba cubana, sulle culture dell’area caraibica e sudamericane.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

JANZ 2018: Flavio Boltro 5et

3. settembre 2018 – 14:50No Comment
JANZ 2018: Flavio Boltro 5et

FLAVIO BOLTRO a JANZ, il 4° Festival Jazz di Bologna Metropolitana (diretto da Gabriele Molinari): lunedì 3 settembre 2018, ore 21.30,Sala Polivalente, Anzola Emilia (Bo). Flavio Boltro, straordinario e pirotecnico trombettista jazz italiano, sulla scena internazionale da numerosi anni, ritorna in territorio bolognese in quintetto per il secondo appuntamento dell’edizione 2018 della rassegna organizzata dall’Anzola Jazz Club.

Cinquantasettenne, torinese (ma ha vissuto molti anni in Francia), Boltro, con un pedigree di grandissimo prestigio avendo suonato con grandi stelle del jazz (Michel Petrucciani, Don Cherry, Billy Hart, Freddie Hubbard, Cedar Walton, Steve Grossman, Steve Gadd, Anthony Jackson, Stefano Di Battista, Gino Paoli, Danilo Rea  e altri) rappresenta uno dei pilastri fondamentali del trombettismo jazz italiano che si è imposto non solo in Europa, ma a livello mondiale assieme a Enrico Rava, Paolo Fresu e il suo allievo, torinese anche lui, l’acrobatico e versatile Fabrizio Bosso. Superlativo nel fraseggio, dotato di tecnica immacolata, limpida, stile poderoso e vibrante sui tempi veloci, ci fa dire che la formazione di Boltro procede direttamente dall’ hard bop, tanto che un primo collegamento al magico Clifford Brown è scontato. In sintesi, il concerto di Boltro è uno di quelli da non perdere assolutamente, se siete da quelle parti.  Per i fan di sonorità latinoamericane suggeriamo di prendere nota nell’agenda per il 10 settembre, sempre a JANZ, il concerto del sassofonista argentino Javier Girotto e i Marea.

(Gian Franco Grilli) 

 

Per ulteriori informazioni sul festival JANZ: Gabriele Molinari – gabrielemoliari@tiscali.it – www.anzolajazzclub.it – cell. 3471292667

Escribe tu comentario!