FOLGORATI DALLA RUMBA CUBANA, 40 anni fa.

40 anni esatti dopo l’apoteosi di tamburi cubani, chequeré, clave, guiro, quijada, ritmi, voci, danza e pantomima dei LOS PAPINES alla Sala Bossi del Conservatorio di Musica G.B. Martini di Bologna, il 10 dicembre 2022 MiCaribe celebra virtualmente il 4o° anniversario con un brevissimo film su quell’evento spettacolare che, con una serie di incontri in città e in periferia, rappresentò l’apertura di una finestra autentica sulla musica cubana, in particolare sul fenomeno espressivo della rumba cubana, sulle culture dell’area caraibica e sudamericane.

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, musica

Crossroads: Enrico Rava & Rita Marcotulli

22. marzo 2016 – 20:56No Comment
Crossroads: Enrico Rava & Rita Marcotulli

Venerdì 25 marzo, alle ore 21 presso la Sala del Carmine di Massa Lombarda (RA),  Enrico Rava suonerà in duo con la pianista Rita Marcotulli. Come Fabrizio Bosso e Paolo Fresu, le altre due grandi star italiane della tromba che già si sono esibite in questa edizione della kermesse jazzistica, anche Rava è artist in residence del festival Crossroads 2016.

Si tratta di un’occasione pressoché unica di poter ascoltare assieme questi nomi di spicco del jazz italiano: a parte un solo precedente assai lontano nel tempo, Rava e la Marcotulli non hanno infatti l’abitudine di esibirsi in duetto. Rava tornerà poi a suonare altre due volte nel corso della diciassettesima edizione di Crossroads: assieme a Roberto Taufic (20 aprile a Parma) e come solista con Aldo Romano e l’Italian Jazz Orchestra (1 maggio a Forlì).

Due dei nomi più noti del jazz italiano, entrambi da sempre aperti alle più varie collaborazioni. Eppure l’accostamento di Enrico Rava e Rita Marcotulli (foto)è una faccenda decisamente insolita: un all stars duo raro e pressoché inedito. Dal lontano passato spunta Chanson, un disco prodotto dalla Gala in cui i nostri due protagonisti erano in altolocata compagnia (Richard Galliano ed Enzo Pietropaoli): era il 1993 e da allora Rava e la Marcotulli hanno proseguito le rispettive carriere lungo tragitti esteticamente affini eppure destinati a non intersecarsi se non sporadicamente.

Così li ritroviamo ora sullo stesso palco. Rava da ormai lungo tempo particolarmente concentrato nel suo ruolo di talent scout e guida per i giovani talenti del jazz nazionale (cosa che gli ha appena fruttato il Top Jazz 2015 per il miglior gruppo italiano dell’anno, il suo New Quartet); la Marcotulli attiva con estrema mobilità su un ampio fronte che spazia dalle colonne sonore per il cinema alla ‘conquista’ jazzistica delle musiche dei Pink Floyd.

Il loro incontro suona foriero di imprevedibili impennate: entrambi particolarmente sensibili alla componente melodica, alla sapiente strutturazione narrativa dello svolgimento musicale, Rava e la Marcotulli sapranno arricchire le loro esperienze individuali con la freschezza dell’incontro estemporaneo.

Informazioni

Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656,

Escribe tu comentario!