GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » attualità

America Latina …in rassegna (3 novembre 2014)

3. novembre 2014 – 14:55No Comment
America Latina …in rassegna (3 novembre 2014)

Le notizie “latinoamericane” di questa rassegna parlano di Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Cuba, Haiti, Messico, Paraguay, Uruguay e Venezuela.

ARGENTINA/ FUORI I CLANDESTINI. Riforma del codice penale, la presidente Kirchner Fernandez vuole cacciare gli stranieri in flagranza di reato…  Gli stranieri clandestini colti in flagrante a commettere reati verranno espulsi immediatamente dall’Argentina. Lo prevede una riforma al codice penale… (Sette|Rocco Cotroneo, 31.10.2014)

BOLIVIA/ EVO MORALES:”UN GOVERNO DI LUNA PIENA”: Il viaggio del presidente indigeno, dal Vaticano allo stadio, dalla Fao alla Sapienza dove lo abbiamo incontrato. (Intervista di Geraldina Colotti, Il Manifesto, 30/10/2014)

BRASILE/ IN FUGA PER LA SALVEZZA.  Il traffico di droga e il disboscamento illegale della foresta amazzonica spingono molti indigeni a uscire dall’isolamento e cercare aiuto per sopravvivere. (N. Bourcier,Le Monde, Francia – da Internazionale, 31/10/2014)

BRASILE/DILMA ROUSSEFF ALLA GUIDA DI UN BRASILE DIVISO. Il 26 ottobre la presidente brasiliana è stata rieletta per un secondo mandato battendo di poco (con il 51,6 per cento dei voti – ndr) il socialdemocratico Aécio Neves (48,3% delle preferenze). Ora il paese ha bisogno di unità e collaborazione. (C. Otavio, O Globo, Brasile. Da Internazionale, 31/10/2014)

CILE/LA RIFORMA IN PIAZZA. “Il 25 ottobre duecentomila persone hanno manifestato a Santiago del Cile contro la riforma dell’istruzione proposta dalla presidente Michelle Bachelet, in discussione in queste settimane in parlamento” scrive il settimanale The Clinic. (Internazionale, 31/10/2014)

COLOMBIA/ A RITMO DI SALSA. Scuole di ballo, festival, spettacoli e turisti da ogni parte del mondo. La città colombiana di Cali, un tempo sinonimo solo di violenza e narcotraffico (uno dei più temuti cartelli prendeva il nome dalla città- ndr), si sta trasformando grazie alla musica. (G. Abril, El Pais Semanal, Spagna- da Internazionale 31/10/2014)

CUBA/ Per l’ebola, funzionari USA  all’AVANA per partecipare alla conferenza dell’ALBA (l’Alleanza Bolivariana per i Popoli della nostra America fondata da Cuba e Venezuela).

Cuba/ Scatto epocale. Ernesto Che Guevara fotografato da René  Burri nel 1963 all’Avana. Il fotografo svizzero è morto a Zurigo il 20 ottobre, a 81 anni….Celebri anche i suoi ritratti di Pablo Picasso, Alberto Giacometti e Le Corbusier.

HAITI/ Il 26 ottobre 2014 migliaia di persone hanno partecipato a una manifestazione a Port-au-Prince per protestare contro il rinvio delle elezioni legislative.

MESSICO/UN NUOVO GOVERNATORE. Il 27 ottobre Rogelio Ortega, rettore dell’università locale, è stato nominato governatore ad interim dello stato di Guerrero…dove il 26 settembre ad Iguala sono scomparsi 43 studenti della scuola rurale di Ayotzinapa. Una tragedia su quale il presidente messicano Enrique Peña Nieto dovrà fare chiarezza sui fatti accaduti.

PARAGUAY/Contro la corruzione, via le tasche. Completi per uomo senza tasche, in una campagna contro la corruzione. L’idea è di una delle più prestigiose sartorie (Grandes Sastrerias Robert) del Paraguay, con lo slogan “Facciamo diventare di moda l’onestà” (Sette|Rocco Cotroneo, 31.10.2014).

PORTO RICO. Il “colosso” di Colombo. L’isola di Porto Rico…vuole dedicare al navigatore genovese una statua monumentale, la più alta del continente americano….Si tratta di un colosso di 90 metri e 600 tonnellate di peso. (Sette| Rocco Cotroneo, 31.10.2104)

URUGUAY/VERSO IL BALLOTTAGGIO. L’ex presidente Tabaré Vazquez, candidato del Frente amplio (sinistra), e Luis Lacalle Pou, candidato del Partido Nacional (destra), andranno al ballottaggio il 30 novembre. Dopo il primo turno del 26 ottobre il Frente Amplio è in vantaggio, ma Lacalle Pou darà del filo da torcere fino all’ultimo. (Internazionale, 31/10/2014)

VENEZUELA/Il 28 ottobre il presidente Nicolas Maduro ha annunciato una profonda riforma della polizia, coinvolta in una serie di scandali

VENEZUELA/PAPPAGALLI DI CITTA’. Caracas è una delle capitali più caotiche e inquinate del Sudamerica, ma grazie alla natura esuberante che la circonda  diversi animali fanno parte della vita quotidiana.. I più spettacolarei sono i grandi pappagalli, qui chiamati guacamayas…. Un italo-venezuelano, il 70enne genovese Vittorio Poggi, è ritenuto il promotore del popolamento urbano dei guacamayas. (Sette|Rocco Cotroneo, 31.10.2014)

Escribe tu comentario!