CROSSROADS 2024 (3 marzo/13 luglio)jazz con  tanto Latin

Il festival Crossroads-jazz e altro in Emilia-Romagna festeggia la sua 25a edizione con un nuovo giro attorno al mondo delle musiche improvvisate (jazz e affini) dal 3 marzo al 13 luglio 2024: oltre 60 concerti, 400 musicisti tra cui grandi star italiane e internazionali (Enrico Rava, Paolo Fresu, Abdullah Ibrahim, Richard Galliano…) e di particolare soddisfazione per i nostri lettori la presenza di numerosi artisti delle Americhe del Sud, da Cuba all’Argentina al Brasile (Roberto Fonseca, Harold Lopez Nussa,Omar Sosa, Melingo, As Madalenas, Javier Girotto…).

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » live jazz, R&B, soul, Stati Uniti

JAZZ BLUES: Silvia Donati Indaco Trio

18. giugno 2021 – 17:18No Comment
JAZZ BLUES: Silvia Donati Indaco Trio

SILVIA DONATI Indaco Trio (Silvia Donati, voce; Camilla Missio, basso; Francesca Bertazzo Hart, chitarra & voce). MiniPhotogallery, Crossroads, Modena, La Tenda (all’aperto) 16 giugno 2021. Concerto di musica e racconti estremamente riuscito: sia nella performance di questo bel trio al femminile con un repertorio affascinante di jazz blues song omaggiando Billy Holiday, Nina Simone, aggiungendoci poi Joni Mitchell (e il bis Over the rainbow); sia per la buonissima risposta, non scontata, del pubblico in tempi pandemici.

Non folla oceanica, si fa per dire, ma tutte le poltroncine,  a debita distanza tra di loro, erano tutte occupate: una quarantina di persone, tenendo conto che contemporaneamente la nazionale italiana di calcio era impegnata con la Svizzera e quindi, ‘na parola, portar gente. Bene, detto questo, aggiungo una sola curiosità post concerto che mi ha fatto sorridere: finito lo spettacolo, appena fuori dalla Tenda, ho origliato due coppie di amici che erano lievemente dubbiosi se la Donati avesse cantato qualcosa in playback, e solo per ricorrere, alla bisogna, all’ utilizzo di una sorta di truccavoce elettronico che l’artista con il pedale aziona. Magia dell’elettronica. Cosa volete dir loro? Beh, che l’artista leader, dalla straordinaria voce grintosa, è anche una musicista molto eclettica e versatile. Tra l’altro, una delle mie superdozzinali dirette fb con un modestissimo e obsoleto cellulare è stata vista anche dal famoso jazzista portoricano Charlie Sepulveda, il quale in due minuti scarsi ha decretato l’Indico trio “Awesome= eccellente”. E allora, se vi par poco, mi sgorga un naturale Dio canta, com i disen a Modna e dintorni. (gfg)

 

 

Escribe tu comentario!