GIOVANNI GUIDI Digital Tour on Crossoroads

Parte dal festival Crossroads il Digital Tour del pianista Giovanni Guidi. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo alle ore 18:30, quando l’esibizione in piano solo di Giovanni Guidi sarà fruibile in diretta dalla pagina facebook di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » Argentina, cultura e tradizioni, flamenco, live jazz, musica, Tango, Video

Tango Negro e Flamenco a Bologna

9. febbraio 2011 – 17:47No Comment
Tango Negro e Flamenco a Bologna

Colori e suoni latini nel centro di Bologna giovedì 17 febbraio. Tango Negro Trio diretto dal pianista-cantautore Juan Carlos Cáceres suona al Bravo Caffé (Guarda il video).

La danzatrice Maria José Soto, assieme ad altri artisti, inaugura a Palazzo Gnudi il Tablao Flamenco.


I due argentini Juan Carlos Cáceres (piano, voce) e Carlos “El Tero” Buschini (basso) e l’uruguaiano Marcelo Russillo (batteria, percussioni) sono gli artefici del progetto musicale di tango decisamente controcorrente che andrà in scena al Bravo Caffè (via Mascarella 1, Bologna -051 266112). Si tratta di un originale viaggio diretto dal poliedrico Cáceres  tra le sonorità rioplatensi e quelle afrolatine, che ci permette di scoprire tracce inedite del tango, quelle africane, i rapporti tra questa espressione con i vari ritmi afro-americani come habanera, murga, candombe, milonga e jazz. Un racconto di parole e musiche con cenni su correlazioni, influenze, quadretti di storia di Buenos Aires, insomma il microcosmo dove è nato e continua a svilupparsi il tango. Il concerto sarà l’occasione anche per sentire alcuni brani del nuovo cd, dirompente fin dal titolo: No Me Rompas Las Bolas (Felmay). Appuntamento da non perdere!

All’arte del flamenco, patrimonio mondiale dell’Unesco, sono dedicati due giovedì al mese nell’elegantissimo Palazzo Gnudi (via Riva Reno 75/3, Bologna -prenotazioni 339 4449193). Straordinari spettacoli di flamenco con artisti spagnoli e gli insegnanti delle scuole di Bologna, animeranno il Tablao Flamenco, un luogo che gli appassionati del genere auspicavano da tempo. Al termine dello spettacolo (inizio ore 22) si balleranno le Sivigliane e musiche pop in stile flamenco. Ad inaugurare il primo degli appuntamenti: al baile Maria José Leon Soto, al cante José Salguero, alle guitarras Alberto Rodriguez e Marco Perona, al violino Erica Scherl e alle percussioni Paolo Mappa. Una buona occasione per  staccare dalle canzonette sanremesi.

Escribe tu comentario!