Paradiso Jazz 2024 / Note sul Christian McBride New Quintet

Bellissimo pubblico, attento, bellissima atmosfera, popolare, per un’altra magnifica e affollatissima data del Paradiso Jazz 2024 quella di lunedì 22 aprile con il formidabile jazz transtilistico e avveniristico del Christian McBride New Quintet

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » blues, live jazz, miTube, musica, reggae, Stati Uniti, World music

JAZZ U.S.A. al Torrione: l’eccellenza dei BAD PLUS

6. novembre 2023 – 23:42No Comment
JAZZ U.S.A.  al Torrione: l’eccellenza dei BAD PLUS

Lo “sconfinamento” del Bologna Jazz Festival dal capoluogo emiliano alla città estense, per la collaborazione con il Jazz Club Ferrara, è già un successo! Dopo l’esordio di sabato 4 novembre 2023 del pianista Bill Carrothers nello spettacolare Torrione, importantissima affluenza di pubblico (con i critici delle grandi occasioni) per l’attesissimo ritorno di domenica 6 novembre sul palco ferrarese dei rinnovatissimi statunitensi The BAD PLUS.

 

Lo “sconfinamento” del Bologna Jazz Festival dal capoluogo emiliano alla città estense, per la collaborazione con il Jazz Club Ferrara, è già un successo! Dopo l’esordio di sabato 4 novembre 2023 del pianista Bill Carrothers nello spettacolare Torrione, importantissima affluenza di pubblico (con i critici delle grandi occasioni) per l’attesissimo ritorno di domenica 6 novembre sul palco ferrarese dei rinnovatissimi statunitensi The BAD PLUS. Infatti lo storico trio ora si è trasformato in quartetto, senza piano, incorporando chitarra e sax per imbastire progetti con sonorità infuocate in bilico tra jazz elettrico, post rock, free e avantgarde.

Una band caratterizzata da un innegabile linguaggio esplosivo, a tratti ipnotico e soprattutto “delirante” per il torrido drumming tra rullante e piatti scintillanti di King, musica multidirezionale, ricchissima di interattività e virtuosismi spettacolari dei quattro artisti in grado di trasmettere un’ intensità travolgente alla platea. Intanto alcuni scatti della performance del quartetto formato dai due nuove acquisti, Chris Speed, sax tenore e clarinetto e Ben Monder, chitarra, e da due degli storici fondatori della band nordamericana, Reid Anderson, contrabbasso e Dave King, batteria.

Altri appuntamenti interessanti sono in programma nei prossimi giorni sempre sul palco del Torrione di Ferrara per questa vincente collaborazione con il BJF 2023.  Info su: www.jazzclubferrara.com oppure www.bolognajazzfestival.com

Escribe tu comentario!