CROSSROADS 2024 (3 marzo/13 luglio)jazz con  tanto Latin

Il festival Crossroads-jazz e altro in Emilia-Romagna festeggia la sua 25a edizione con un nuovo giro attorno al mondo delle musiche improvvisate (jazz e affini) dal 3 marzo al 13 luglio 2024: oltre 60 concerti, 400 musicisti tra cui grandi star italiane e internazionali (Enrico Rava, Paolo Fresu, Abdullah Ibrahim, Richard Galliano…) e di particolare soddisfazione per i nostri lettori la presenza di numerosi artisti delle Americhe del Sud, da Cuba all’Argentina al Brasile (Roberto Fonseca, Harold Lopez Nussa,Omar Sosa, Melingo, As Madalenas, Javier Girotto…).

continua...... »
musica

Arte

libri/cDVD

Viaggi

cultura e tradizioni

Home » latin jazz, live jazz, musica, Repubblica Dominicana

Rep. Dominicana: MICHEL CAMILO, photo gallery Ravenna

15. maggio 2016 – 01:46No Comment
Rep. Dominicana: MICHEL CAMILO, photo gallery Ravenna

Michel Camilo, dominicano, pianista favoloso, ha incantato ed entusiasmato il pubblico del Teatro Alighieri di Ravenna dalla prima (From Within da “Calle 54”) all’ultima nota (un fantastico medley-carrellata antologica di jazz con I Got Rhythm di George Gershwin e Manteca di Dizzy Gillespie/Chano Pozo). Nel mezzo un blues-ballad di Nat King Cole, qualche motivo latin in clave in cui spicca il montuno e poi Sandra’s Serenade, Take Five, Paprika e altri brani ancora di “What’s Up?”, album premiato con Latin Grammy.


Un concerto formidabile di piano solo, un trionfo che rimarrà certamente negli annali di questo splendido teatro ravennate dove si è concluso in bellezza il cartellone di ‪RavennaJazz‬ 2016 sotto la direzione di Sandra Costantini cui dobbiamo tutti un grandissimo ringraziamento per la bella musica che ci ha nuovamente proposto con i migliori artisti del panorama nazionale e internazionale in circolazione. Ecco un po’ di foto del concerto di Michel Camilo e alcuni scatti in compagnia degli amici-musicisti Marco Pacassoni, Enzo Bocciero, Alessandro Scala, Una Poggi, Sandra (consorte di Michel Camilo) assieme ad un’altra Sandra (Costantini) al termine della spettacolare serata di jazz puro, e non solo.

Escribe tu comentario!